Norris 110 gran premi e lode a Miami

Redazione |

Quando si pensa che sia diventata monotona, la Formula 1 offre sorprese piacevoli per lo spettacolo e la prospettiva di rendere le corse sempre più imprevedibili. Ed è così che sul circuito di Miami, dove la Ferrari si è vestita di celeste al posto del tradizionale rosso riuscendo ad essere più competitiva che in altre occasioni, è spuntato Lando Norris, arrivato con la sua McLaren davanti alla Red Bull del campione del mondo Max Verstappen. Norris ha atteso il 110esimo gran premio della sua carriera per saggiare l’emozione di salire sul gradino più alto del podio. Ma più del trofeo del vincitore, gli avrà fatto molto piacere assistere al plauso collettivo degli altri piloti, dai quali ha ricevuto unanimi complimenti. Verstappen gli ha regalato un sorriso che pareva dire “non me lo aspettavo”, sincere le strette di mano di Leclerc, Hamilton e Alonso e tanti altri, tanto più l’abbraccio di Sainz. Certo, la Safety Car entrata in pista al 30° giro ha inciso sull’andamento della corsa, ma quando c’è stata la ripartenza Verstappen non ha fatto la solita parte del leone. Il che vuol dire che davanti aveva un talento di nome Lando Norris. Mentre le Ferrari di Leclerc e Sainz, terza e quarta, hanno accusato un ritardo più umano da Verstappen. La SF-24 deve trarre ancora benefici dagli annunciati aggiornamenti e la prova di Imola è destinata ad essere alquanto veritiera per il prosieguo del mondiale F1.

Primo successo in carriera in F1 per Lando Norris, al volante della McLaren, dopo 110 gran premi disputati (credits: McLaren/Fb)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ferrari con Leclerc rivince a Monaco dopo sette...

Michele Ferruggia |
26 Maggio 2024
Dopo sette anni, Charles Leclerc conduce la Ferrari al successo nel Gran Premio di Montecarlo. A completare la giornata trionfale il terzo posto di...

Bagnaia sfata tabù Montmelò e ingaggia duello c...

Redazione |
26 Maggio 2024
Sfatare un tabù vuol dire tanto nella vita di uno sportivo. Il successo di Pecco Bagnaia sul circuito di Barcellona, dove un anno fa era caduto tra...

Verstappen sul filo di lana spettacolo vero a I...

Redazione |
19 Maggio 2024
Sull’autodromo di Imola, il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di F1 ha regalato spettacolo in pista e sugli spalti. E’ vero, ha v...