Omero BG quinto scudetto consecutivo di Goalball

Redazione |

Una marcia inarrestabile che dura dal 2017. Con due giornate di anticipo, Omero Bergamo trionfa nel Campionato italiano di Goalball conquistando il quinto scudetto consecutivo. Un periodo magico per l’Omero che a Torino ha completato l’opera vincendo altre 4 partite e chiudendo il torneo a punteggio pieno.

La nuova classifica vede Bergamo in testa seguito dalla Reggina, che ha scavalcato Bolzano portandosi in seconda posizione. Da segnalare la prima storica vittoria della neonata Nazionale femminile di Goalball che ieri ha battuto la Leonessa Brescia (11-10) nel match che ha visto protagonista Camilla Pezzotta, autrice di ben 7 reti. Tripletta per l’altra azzurra Siara Sicher.

Tutte le partite sono state trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook Fispic e i risultati e la classifica marcatori possono essere consultati in tempo reale sul sito www.fispic.it nella sezione “Risultati live”. Prossimo appuntamento a Reggio Calabria con le ultime due giornate di campionato in programma sabato 4 e domenica 5 febbraio. 

Il presidente Dario Merelli e il team di Omero Bergamo hanno ricevuto le congratulazioni del Presidente della Fispic, Sandro Di Girolamo, e del Consiglio Federale. Nella squadra capitanata da Merelli anche il campione paralimpico di atletica leggera Oney Tapia. Gli altri componenti: Christian Belotti, Filippo Pezzotta, Gennaro Florio, Paolo Lizziero. Allenatore Giuseppe Pezzotta.

CLASSIFICA

1° ASD OMERO BERGAMO A: Punti: 48; Partite giocate: 16; Goals fatti: 207; Goals subiti: 57; Differenza: 150
2° ASD REGGINA UIC: Punti: 30; Partite giocate: 12; Goals fatti: 136; Goals subiti: 86; Differenza: 50
3° GSD NON E SEMIVEDENTI BOLZANO: Punti: 25; Partite giocate: 12; Goals fatti: 114; Goals subiti: 74; Differenza: 40
4° ASD BLIND HAWKS TRENTO: Punti: 22; Partite giocate: 12; Goals fatti: 130; Goals subiti: 102; Differenza: 28
5° ASD POL. TORINO ONLUS: Punti: 18; Partite giocate: 12; Goals fatti: 133; Goals subiti: 117; Differenza: 16
6° ASD L’AQUILONE: Punti: 12; Partite giocate: 12; Goals fatti: 121; Goals subiti: 142; Differenza: -21
7° ASD OMERO BERGAMO B: Punti: 9; Partite giocate: 16; Goals fatti: 82; Goals subiti: 190; Differenza: -108
8° ASD LEONESSA BXC: Punti: 6; Partite giocate: 12; Goals fatti: 110; Goals subiti: 174; Differenza: -64
9° ITALIA: Punti: 3; Partite giocate: 12; Goals fatti: 51; Goals subiti: 142; Differenza: -91

La squadra capitanata da Dario Merelli conquista il titolo con due giornate di anticipo (Ph: Francesca Sana)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

UniBG rinnova l’intesa con il Comitato Italiano...

Redazione |
24 Giugno 2024
Nella sede del Comitato Italiano Paralimpico a Roma, rinnovata la convenzione con l’Università degli studi di Bergamo alla presenza del Presidente ...

Mirko Testa iridato Handbike nelle Fiamme Oro

Redazione |
21 Giugno 2024
Mirko Testa, bergamasco classe 1997, campione del mondo in carica nell’handbike categoria H3 e portacolori di Active Sport, è entrato nelle Fiamme ...

Davide Viglianti campione italiano di Blind Tennis

Giulia Piazzalunga |
17 Giugno 2024
Il seriatese Davide Viglianti ha conquistato a Messina il campionato Italiano di Blind Tennis nella categoria B2. Il torneo, organizzato dalla fede...