Pallanuoto Bg al sicuro e Osio giù

Luciano Locatelli |

Un pareggio e una sconfitta: questi i risultati del pomeriggio e sera di sabato 21 maggio per la pallanuoto bergamasca, che continua a registrare due andamenti diametralmente opposti di rendimento delle due squadre impegnate nel campionato di serie B girone 1.

Nel primo pomeriggio lo Spazio Sport One ha perso un ulteriore possibilità di recupero in ottica salvezza, andando a perdere sul campo dell’Acquatica Torino, penultima in classifica, che ora stacca proprio i bergamaschi di 5 punti. La squadra di Mirco Pribetich, dopo essere partita bene nel primo periodo e portatasi avanti sul 2-3 grazie alle reti di Tassi ed Albani, ha subito la rimonta e il pesante passivo nel secondo tempo da parte dei torinesi, che hanno inflitto un secco 5-1 portando il risultato parziale a metà gara sul 7-4 e condizionando poi l’incontro fino al termine. A poco è servita, infatti, la reazione della formazione di Osio che ha tenuto botta a Torino nel terzo e quarto periodo (4-3, 1-1), ma che non è riuscita a ribaltare la partita nonostante gli sforzi di Riva, Fumagalli, Oggionni e Raimondi. Quando mancano solo 4 partite al termine del campionato si avvicina sempre più lo spettro della retrocessione per lo Spazio Sport One Osio.

Pareggia invece in casa la Pallanuoto Bergamo che ha fermato il Piacenza Pallanuoto 2018 al termine di una gara avvincente e combattuta dagli uomini di Emanuele Foresti; risultato che fa il bis dell’andata, che si era chiusa ancora in parità a Piacenza. Partono male i padroni di casa, che nella prima frazione vanno sotto di 3 reti con Piacenza, sugli scudi con Merlo e Giacobbe, ma già nel secondo periodo le calottine gialle si riscattano e mettono a segno un roboante 5-1 (Luca e Giovanni Baldi, Clemente e Lorenzi) che riporta avanti Bergamo a metà gara. Nella terza frazione arriva subito il pareggio dei piacentini con Merlo, la partita è equilibrata fino a metà tempo quando sul punteggio di 6 pari Bergamo riesce a portarsi di nuovo in vantaggio di due lunghezze grazie alle reti segnate da Rocchi e Luca Baldi. Ultimo quarto che vede gli ospiti alla ricerca del pareggio, che arriva al 2’ minuto (8-8), dopodiché la partita rimane in equilibrio fino alla fine con i padroni di casa che provano a vincere la gara ed i piacentini che rispondono colpo su colpo. La partita finisce così 10 pari. Per la Pallanuoto Bergamo è un punto verso la salvezza che potrebbe arrivare già la settimana prossima in casa quando incontrerà Monza.

Abbastanza soddisfatto l’allenatore orobico al termine della gara: “E’ stata una partita con tanti errori individuali da ambo le parti. Loro sulla carta sono più forti ed esperti di noi, ma noi siamo più organizzati e coesi. Un punto fondamentale per la salvezza matematica che ci giocheremo sabato prossimo in casa contro Monza”.

ACQUATICA TORINO – SPAZIO SPORT ONE OSIO 12-8 (2-3, 5-1, 4-3, 1-1)

Acquatica Torino: Germano, Maric 2, Rosa, Strazzer 1, Potop 2, Sartori 1, Banchini 3, Zoupas, Alcibiade, Maglio, Lardo, Falaschi 1, Paletti 2. – All. G. Katsiberis.

Spazio sport One Osio: Gamba, Mammana, Marchesi, Albani 1, Corti 1, Oggioni 1, Raimondi 1, Tassi 2, Fumagalli 1, Riva 1, Piatti 1, Esposito, Greco. – All. M. Pribetich

PALLANUOTO BERGAMO-PIACENZA PALLANUOTO 10-10 (0-3, 5-1, 3-2, 2-4)

PN Bergamo: Cavagna, Carrara, Scozzari 1, Lorenzi 1, Rocchi 1, Trimarchi, Minali, Baldi G.1, Baldi L. 4, Clemente 2, Tadini, Cereda, Crotti. All: E. Foresti.

Piacenza PN: Bernardi, Dodici, Climi, Giacobbe 2, Frodà 2, Nani, Merlo 3, Spadafora 2, Lombella, Molnar 1, Zanolli, Puglisi, Bosi. All.: Di Gianni.

SERIE B – Girone 1 – 18^ GIORNATA
Aquatica Torino-Spazio Sport One 12-8
NC Monza-Sporting Lodi 10-11
Plebiscito PD-Pallanuoto Como 14-4
CUS Geas Milano-Sea Sub Modena 8-7
Pallanuoto Bergamo-Piacenza Pallanuoto 2018 10-10

CLASSIFICA: Plebiscito PD 37, Sporting Lodi 30, Cus Geas Milano 29, Piacenza PN 2018 24, NC Monza 22, PN Bergamo 20, PN Como 15, Sea Sub Modena 11, Acquatica Torino 9, Spazio Sport One Osio 4.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...