Pallanuoto Bg e Osio destini opposti

Luciano Locatelli |

Ancora una vittoria e una sconfitta per le formazioni di pallanuoto bergamasche impegnate nel recupero della prima giornata del campionato di serie B girone 1. Pallanuoto Bergamo ha vinto una partita fondamentale in ottica salvezza contro N.C. Monza, mentre lo Spazio Sport One Osio ha perso fuori casa sul campo della terza in classifica, il Cus Geas Milano.

È davvero importante il successo della Pallanuoto Bergamo che battendo in casa il Monza riesce anche a scavalcarlo in classifica portandosi al quinto posto. Quando mancano solo tre giornate al termine della stagione regolare, la squadra di Emanuele Foresti è ad un passo dalla salvezza matematica.

La partita non è stata però facile, con i brianzoli coriacei che hanno reso la vita difficile ai padroni di casa ed erano saliti a Bergamo per cercare l’impresa; in più da segnalare un arbitraggio sfavorevole che ha portato a ben due espulsioni a carico dei bergamaschi.

Primo parziale favorevole a Bergamo che va subito in rete con Tadini e poi raddoppia con Giovanni Baldi portandosi sul 2-0 al 6’, ma nel finale i brianzoli accorciano con Davide Celli che fissa il parziale sul 2-1.

Secondo periodo senza segnature, ma con nervosismo in campo che porta all’espulsione di Lorenzi e dopo la pausa sono ancora le calottine gialle a portarsi in vantaggio con Giovanni Baldi (3-1), ma c’è un ulteriore espulsione ai danni di Tadini costretto a lasciare la vasca. Monza prova ad approfittarne ed accorcia le distanze con Borghin, ma al 4’ è ancora una volta Giovanni Baldi a riportare avanti Bergamo sul 4-2.

Ultimo quarto che vede Monza buttarsi all’attacco e raggiungere il vantaggio, subito in goal Davide Celli che porta il punteggio sul 4-3, al 3’ Mazza pareggia 4-4 e un minuto dopo porta in vantaggio i brianzoli 4-5. Bergamo però non ci sta e trova la rete del pareggio con Luca Baldi (5 pari) a 3’ minuti dal termine. La partita sembrerebbe finire in pareggio ma a 30 secondi dal fischio finale è ancora Giovanni Baldi, vero e proprio MVP di serata a riportare avanti la pallanuoto Bergamo,che si aggiudica la gara per 6-5.

È soddisfatto l’allenatore orobico, anche se un po’ arrabbiato per la conduzione della gara: “Molto bene, nonostante l’arbitraggio oggettivamente non all’altezza. Abbiamo subito le espulsioni di Lorenzi e Tadini che si sono aggiunte all’assenza di Clemente, ma tutti quelli che hanno giocato hanno dato il cento per cento con una menzione particolare per Giovanni Baldi”.

Ennesima sconfitta invece per Osio che affrontava una difficilissima trasferta a Milano contro il Cus Geas, squadra terza in classifica e con un potenziale oggettivamente superiore a quello dei bergamaschi. La squadra di Mirco Pribetich è stata in partita fino al secondo quarto sul punteggio di 3-1 per poi soccombere nel terzo e quarto periodo fino al definitivo 11-3, un risultato pesante per il morale dei giocatori di Osio ormai ad un passo dalla retrocessione matematica.

PALLANUOTO BERGAMO-NC MONZA  6-5 (2-1,0-0,2-1,2-3)

PN Bergamo: Cavagna, Carrara, Scozzari, Lorenzi, Barbuzzi, Trimarchi, Minali, Baldi G.4, Baldi L. 1, Rocchi, Tadini 1, Cereda, Crotti. All: E. Foresti.

Monza: Salis, Bommartini, Orsenigo, Borghin 1, Di Corato, Mazza 2, Maimone, Squintani, Mungo, Celli D.2, Celli A., Pinca, Vignati – All. F. Frison.

CUS GEAS MILANO-SPAZIO SPORT ONE 11-3 (2-1, 1-0, 4-1, 4-1)

Cus Geas Milano: Mugelli, De Campo 1, Scuderi 1, Ronchetti, Giusti, Caravita, Pavia, Foroni 2, Andaloro 2, Achilli 2, Corradini 1, Gobbi, Spinelli 2. – All.G. Catalano.

Spazio sport One Osio: Gamba, Mammana, Marchesi, Albani 1, Conti 1, Oggioni, Raimondi, Tassi, Fumagalli F., Recchia, Piatti, Esposito 1, Greco. – All. M. Pribetich

RISULTATI DEL RECUPERO DELLA 1^ GIORNATA – SERIE B- GIRONE 1

Acquatica Torino-PN Como 12-9

Plebiscito Padova-Piacenza PN 2018 14-9

Cus Geas Milano-Spazio Sport One Osio 11-3

Sea Sub Modena-Sporting Lodi 4-8

PN Bergamo-NC Monza 6-5

CLASSIFICA: Plebiscito PD 40, Sporting Lodi 33, Cus Geas Milano 32, Piacenza PN 2018 24, PN Bergamo 23, NC Monza 22, PN Como 15, Sea Sub Modena 11, Acquatica Torino 9, Spazio Sport One Osio 4

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...