Pallanuoto BG gara di equilibrio con Sturla

Luciano Locatelli |

Pallanuoto Bergamo pareggia in casa con lo Sportiva Sturla, squadra seconda in classifica che non ha permesso agli uomini di Foresti di prendersi l’intera posta in palio. La partita è stata equilibrata con due tempi per parte e risultato finale di 8 pari, punteggio che muove la classifica per entrambe le squadre, con lo Sturla che rimane al secondo posto a quota 28 punti e Bergamo al quarto a quota 22.

L’incontro comincia bene per Bergamo che passa subito in vantaggio con una doppietta di Fumagalli a metà del primo quarto. Lo Sturla prova a reagire ma gli uomini di Foresti sono più in palla in questo avvio di gara e tengono a distanza i genovesi. 3-1, 3-2  e 4-2 la sequenza delle segnature che chiudono la prima frazione.

Secondo tempo caratterizzato dalla reazione dei liguri, che nel giro di due minuti pareggiano con Nebbia e Gilardo, 4-4. Giovanni Baldi porta di nuovo in vantaggio Bergamo ma nel finale della seconda frazione è Taramasco a fissare il punteggio all’intervallo sul 5-5.

Terza frazione che comincia con la rete di Bisso, 5-6. Su superiorità numerica Raimondi pareggia al 6’ ma nel finale del terzo tempo è ancora Gilardo a riportare avanti lo Sturla. Ultimo decisivo quarto di gara che si apre con la rete di Tuscano che fa 6-8. I ragazzi di Foresti però non si arrendono e recuperano lo svantaggio, al 3’ segna Raimondi e al 6’ Giovanni Baldi per l’8 pari, che è anche il punteggio finale della partita.

C’è un pizzico di rammarico da parte dell’allenatore Emanuele Foresti al termine della gara: “Buon risultato contro la seconda in classifica, una buona squadra che gioca bene e ben allenata. Tuttavia c’è il rammarico di non aver sfruttato le tante occasioni che abbiamo avuto per vincerla. Purtroppo questa sera nei momenti decisivi sia in attacco ma anche in difesa, non abbiamo fatto quello che dovevamo fare. Un plauso comunque a tutti i ragazzi che si sono impegnati dall’inizio alla fine. Manca un po’ di esperienza e malizia per sfruttare i momenti decisivi e fare un passo in avanti”.

Il prossimo appuntamento è fissato per dopo Pasqua, il 15 aprile a Milano contro il Cus Geas squadra penultima in classifica.

PN  BERGAMO-SPORTIVA STURLA 8-8 (4-2, 1-3, 1-2, 2-1)

PN BERGAMO: Cavagna, Carrara, Cereda, Albani, Piatti, Trimarchi, Raimondi 2, G.Baldi 2, L. Baldi 2, Tadini, Fumagalli 2, Tassi, Minali. All. Foresti.

SPORTIVA STURLA: Benvenuto, Tuscano 1, Puccio, Nebbia 1, Gilardo 2, D. Lauretta, Bisso 1, Damiani, Donati, Taramasco 3, Licata, F. Lauretta. All. Gambacorta.

RISULTATI ALTRE PARTITE DELLA 14^ GIORNATA

PN Busto-Aquatica Torino 9-10

Piacenza PN 2018-US Locatelli 9-9

NC Monza-CUS Geas Milano 12-10

Sporting Lodi-Rangers PN Vicenza 12-10

CLASSIFICA: Piacenza PN 2018 32, Sportiva Sturla 28, NC Monza 25, PN Bergamo 22, Aquatica Torino 21, US Locatelli 20, Rangers PN Vicenza 19, Sporting Lodi 15, Cus Geas Milano 13, PN Busto 10.

I giocatori della Pallanuoto Bergamo a bordo vasca con l’allenatore Emanuele Foresti (credits: Pallanuoto BG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...

Belotti oro bis dal trampolino 3 metri agli Ass...

Federica Sorrentino |
14 Aprile 2024
Ai campionati italiani assoluti di tuffi, il bergamasco Stefano Belotti fa doppietta d’oro. Dopo il metro, vince anche la finale dal trampolino tre...