Pallanuoto BG tre punti di forza con Genova

Luciano Locatelli |

Torna alla vittoria in casa la Pallanuoto Bergamo che si riscatta contro la corazzata U.S. Locatelli, con gli uomini di Emanuele Foresti che riescono a prevalere al termine di una partita ricca e di realizzazioni e combattuta. La squadra di casa deve fare a meno di Giovanni Baldi, squalificato in settimana.

Parte subito bene Bergamo che dopo 3 minuti passa in vantaggio con Raimondi; raddoppio su rigore di Luca Baldi ad 1 minuto dal termine, ma nel finale del primo quarto accorcia le distanze la squadra ligure con Fajette che fa 2-1.

Seconda frazione più equilibrata, con i liguri che pareggiano in apertura con il giocatore più pericoloso degli ospiti, Cognatti Mele autore di 5 reti nel match, sfruttando una superiorità numerica. La partita continua senza segnature fino a due minuti dal termine del secondo tempo, quando Guidi del Locatelli porta avanti gli ospiti 2-3. Non ci stanno però gli uomini di Foresti che rimettono subito a posto il punteggio pareggiando con Carrara e segnando la rete del temporaneo vantaggio con Fumagalli. Si va al riposo sul punteggio di 4-3.

Ripresa del gioco che si apre son la rete di Luca Baldi (5-3), ma la squadra ospite si rifà subito sotto con la doppietta di Cognatti Mele che pareggia i giochi al 2’. Terzo quarto che si chiude sul punteggio di 7 pari con una girandola di reti da ambo le parti: vanno a segno Fumagalli, Luca Baldi, Cognatti Mele e Guidi.

Ultima decisiva frazione di gioco sempre equilibrata, che fa registrare nei primi minuti la rete del vantaggio ospite ed il pareggio immediato ci Bergamo (8-8). Nessuna delle due squadre vuole perdere e si arriva all’ultimo decisivo minuto dove succede di tutto. Passa in vantaggio Bergamo con Carrara (9-8), pareggia la U.S. Locatelli con il solito Cognatti Mele (9-9) e a pochi secondi dal termine Tassi segna la rete del definitivo vantaggio, che porta il punteggio finale sul 10-9. Ultimi secondi di nervosismo che portano ad una espulsione per parte, Fumagalli e Fajette.

Molto soddisfatto l’allenatore orobico Emanuele Foresti, al termine dell’incontro: “È stata una bella partita, di cuore da parte dei ragazzi, abbiamo ritrovato la nostra difesa ed abbiamo giocato tutti bene. Questo risultato dimostra che se ci siamo con la testa possiamo vincere con chiunque, anche contro squadre più attrezzate di noi come quella di oggi. Ora una settimana di pausa e poi avremo lo scontro salvezza in trasferta contro Lodi”.

Con questo successo Bergamo torna in acque tranquille a centro classifica e si prepara alla delicatissima sfida in trasferta contro lo Sporting Lodi tra due settimane.

PALLANUOTO BERGAMO-U.S. LOCATELLI 10-9 (2-1, 2-2, 3-4, 3-2)

PN BERGAMO: Cavagna, Carrara 2, Cereda, Albani, Minali, Trimarchi, Raimondi 2, Piatti, L. Baldi 3, Tadini, Fumagalli 2, Tassi 1, Marchesi. All. E. Foresti

U.S. LOCATELLI: Celli, Borchini, Donato, Fajette 1, Guidi 3, Polipodio, Cognatti Mele 5, Borelli, Borchini, Battaglia, Cornacchia, Stagno, Carlascio. All.A. Picasso.

ALTRI RISULTATI DELL’8^ GIORNATA

Sportiva Sturla-Piacenza PN 7-12

NC Monza-Sporting Lodi 9-7

Aquatica Torino-CUS Geas Milano 10-5

PN Busto-Rangers Vicenza 9-10

CLASSIFICA: Piacenza PN 19, Sportiva Sturla 18, NC Monza 16, US Locatelli Genova 15 Rangers Vicenza e PN Bergamo 12, CUS Geas Milano 10, Aquatica Torino 9, Sporting Lodi 6, PN Busto 1.

Pallanuoto Bergamo si è imposta al termine di una partita decisa negli ultimi secondi (credits: Pallanuoto Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...