Palomino sospeso dal Tribunale nazionale antidoping

Eugenio Sorrentino |

José Luis Palomino positivo ad un controllo antidoping a sorpresa e sospeso in via cautelare. La notizia è corsa veloce sui canali di informazione a inizio serata, poco dopo il termine della sessione di allenamento di martedì 26 luglio sostenuta dall’Atalanta al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia. Il Tribunale Nazionale Antidoping ha reso noto che “in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare l’atleta Jose’ Luis Palomino (Figc) per violazione degli artt. 2.1 e 2.2”. Il controllo è stato disposto da Nado Italia, l’Organizzazione nazionale antidoping. 

Nel campione prelevato al difensore argentino sarebbero state rinvenute tracce di clostebol metabolita, uno steroide anabolizzante, sostanza proibita dal ranking della Wada, agenzia mondiale antidoping.

Va ricordato che il processo di verifica di una sostanza proibita o dei suoi metaboliti o markers nel campione biologico di un atleta è piuttosto complesso ed articolato. La sospensione cautelare è un atto dovuto in attesa dei successivi riscontri. E l’Atalanta si è riservata di valutare i prossimi passaggi procedurali nell’interesse del calciatore e della società. Un fulmine a ciel sereno che provoca interrogativi su come possa essersi manifestata, seppure in tracce, la presenza della sostanza proibita rilevata nei campioni biologici. 

Eletto migliore giocatore dell’Atalanta nella passata stagione, Josè Luis Palomino è sceso in campo 45 volte, rivelandosi un autentico baluardo difensivo e risultando secondo in serie A negli anticipi e sesto nei contrasti. Inoltre, il difensore argentino si è messo subito in evidenza nella prima serie di amichevoli durante la preparazione. La sospensione cautelare priva ovviamente la squadra di Gasperini di uno dei giocatori di riferimento. Non resta che attendere gli sviluppi e augurarsi che il caso possa trovare una rapida e favorevole soluzione.

Josè Luis Palomino in azione nell’amichevole Atalanta-Como (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Dea in Champions prima di volare a Dublino

Eugenio Sorrentino |
18 Maggio 2024
L’Atalanta incassa i tre punti auspicati allo stadio di Via del Mare e si assicura la qualificazione alla prossima Champions League. Per la vittori...

La quarta volta in Champions una carica in più

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
L’Atalanta rimanda la festa per la Champions alla prossima settimana. Prima ovviamente c’è la finale di Europa League diventata il vero obiettivo d...

U23 non basta il gol vittoria a Catania

Fabrizio Carcano |
18 Maggio 2024
Non è bastata una grande partita, ed una vittoria per 1-0 a Catania, all’Atalanta under23 per evitare l’eliminazione nel primo turno dei playoff na...