Panathlon Club Bg apre il 2023 con due nuovi soci

Redazione |

Il Panathlon Club Bergamo “Mario Mangiarotti” ha inaugurato il 2023 con l’assemblea dei soci che si è tenuta nella sede della SAPS Agnelli di Lallio e incentrata sulla relazione annuale del presidente Gianluigi Stanga. La piena ripresa delle attività in presenza del sodalizio ha permesso di rimettere in calendario nel 2022 una serie di appuntamenti, tra cui la celebrazione del centenario della nascita di Mino Baracchi con la presenza di Francesco Moser e Giuseppe Saronni e la serata con Rolando Bianchi, ex calciatore e attuale responsabile U18 dell’Atalanta. Ricchi di significato e partecipazione i tradizionali riconoscimenti che il Panathlon Club Bergamo attribuisce ogni anno a personalità e atleti che si sono distinti professando i valori dello sport. Stanga ha ricordato il Premio Angiolino Quarenghi, in collaborazione Clinica Quarenghi e Coni provinciale, assegnato al dott. Maurizio Casasco, presidente della Federazione Medico Sportiva Italiana, e il Premio Fair Play, andato a William Boffelli, scialpinista di Roncobello, insieme al Premio alla Carriera all’ex ciclista Ivan Gotti e quello attribuito alla società Olimpia Calcio. Il presidente Stanga, che ha preannunciato una serie di nuove iniziative per onorare l’anno di “Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023”, ha salutato l’ingresso di due soci nella compagine del Panathlon. Si tratta di Norma Gimondi, figlia del campione di ciclismo, e Riccardo Ferrari, oggi manager aziendale con un passato da ciclista professionista. Avvocato e membro della giunta nazionale CONI, Norma Gimondi ha sottolineato lo spirito di sacrificio che ha sempre accompagnato il suo vissuto sportivo e la scelta di impegnarsi nello sport nella veste di legale, senza mai perdere il legame fondamentale con il territorio. Ferrari ha concluso la sua carriera in bicicletta 25 anni or sono, iniziando una vita professionale di successo che gli ha permesso di sostenere iniziative filantropiche, culturali e sportive.

Gianluigi Stanga, presidente del Panathlon Club Bergamo “Mario Mangiarotti”, con Riccardo Ferrari e Norma Gimondi (credits: Pernice Editori)

Norma Gimondi durante la cerimonia di presentazione al Panathlon (credits: Pernice Editori)

La cerimonia di presentazione di Riccardo Ferrari, con il vicepresidente Giuseppe Pezzoli (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A San Pellegrino i medici sportivi nel ricordo ...

Redazione |
19 Maggio 2024
Alcuni dei migliorimedici sportivi italiani si sono riuniti a San Pellegrino Terme sabato 18 maggio per il secondo convegno dedicato...

Accademia la solidarietà a colpi di racchetta

Redazione |
18 Maggio 2024
Giovedì 16 maggio, come da programma e in barba alla pioggia battente, si è aperta alla Cittadella dello Sport la 46esima edizione del torneo di te...

Il Quarenghi elegge Stromberg “Uomo di Sport 2024”

Federico Errante |
14 Maggio 2024
Glenn Stromberg è l'”Uomo di Sport 2024″ premiato dal Comitato Coppa Quarenghi. La sala dell’Hotel Bigio di San Pellegrino si è r...