Parolini del GAV campione italiano di cross corto

Redazione |

Il Gruppo Alpinistico Vertovese festeggia un prestigioso tris di medaglie ai campionati italiani di cross a Cassino. La più preziosa, quella d’oro, è finita al collo del 26enne Sebastiano Parolini che ha conquistato con pieno merito il titolo assoluto di cross percorso di circa 3 chilometri, reso impegnativo dalla pioggia abbondante caduta il giorno precedente. Parolini, già argento a squadre U23 in maglia azzurra agli Europei di cross di Lisbona nel 2019, ha avuto la meglio su Ala Zoghlami (Fiamme Oro) che aveva inanellato tre successi consecutivi. Dopo avere condotto una gara di testa, con Ala praticamente sempre al comando, il bergamasco ha accelerato precedendo il siepista siciliano di 6 secondi sul traguardo. Sebastiano Parolini si è presentato agli assoluti di cross dopo avere dominato i campionati provinciale e regionale. Nel suo palmares anche la Cinque Mulini e il sesto posto ai tricolori di Ancona sui 3000 Indoor. A Cassino il Gruppo Alpinistico Vertovese festeggia anche le medaglie di bronzo master di staffette di cross, nella categoria SM35 con Mirko Grassi, Gualtiero Alimonti, Andrea Sigismondi, Filippo Ba; e nella categoria SF50 con Elena Perola, Elena Bugatti, Oriana Lanfranchi, Luisa Gelmi.

Sebastiano Parolini, portacolori del Gruppo Alpinistico Vertovese, campione italiano cross corto (credits: Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sui 20 km di marcia Curiazzi si migliora di 3’

Federica Sorrentino |
22 Aprile 2024
Ai mondiali di marcia a squadre, disputati ad Antalya, la migliore azzurra sulla distanza dei 20 km è stata l’inossidabile Federica Curiazzi, porta...

Lollo sesto e migliore italiano alla Mezza di P...

Redazione |
21 Aprile 2024
Nella mezza maratona internazionale di Padova, trionfo degli atleti kenioti, che occupano le prime cinque posizioni, ma il migliore italiano è Anto...

Trionfo keniano alla 12a Sarnico-Lovere

Giulia Piazzalunga |
21 Aprile 2024
Il keniano Bernard Musau Wambua, portacolori del Parco Alpi Apuane, si è aggiudicato la 12a edizione della Sarnico Lovere Run correndo in solitaria...