Persico e Bramati iridate di ciclocross

Federica Sorrentino |

Storica prima volta per l’Italia che centra il primo posto ai mondiali di ciclocross, in corso a Fayetteville in Arkansas, dominando nel Team Relay con due bergamasche in squadra: Silvia Persico e Lucia Bramati. Le due cicliste orobiche, insieme a Samuele Leone e Davide Toneatti, hanno concluso la prova nel tempo di 31 minuti, battendo di 7 secondi i padroni di casa del Team Usa e di 16 secondi il Belgio. Gli azzurri, partiti in terza posizione con Leone, sono saliti al secondo posto con Persico, tornati terzi con Bramati e nel finale hanno rimontato con Toneatti. 

Silvia Persico, 24enne di Cene e portacolori della FAS Airport Services, è la campionessa italiana di ciclocross e la sua giovane compagna di squadra Lucia Bramati, diciannovenne di Canonica d’Adda, è figlia dell’ex professionista Luca. Silvia Persico aveva indossato la maglia tricolore il 9 gennaio scorso e, prima della partenza per gli Stati Uniti, si era piazzata quinta nella prova in Coppa del Mondo in Francia. Nel 2019 era arrivata quarta al mondiale Under 23). Lucia Bramati ha dovuto rinunciare a disputare il campionato italiano, causa virus intestinale, ma ha fatto in tempo a rimettersi in sella e volare oltreoceano.

Il ct della nazionale di ciclocross, Daniele Pontoni, non ha nascosto la commozione, dopo tante traversie, e ha lodato il suo team capace di ottenere un risultato storico.

Il Team Relay azzurro di ciclocross campione del mondo (credits: ufficio stampa Federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Giro Next Gen al Km Rosso omaggio al ciclismo b...

Giulia Piazzalunga |
13 Giugno 2024
La seconda edizione del Giro Next Gen, la competizione a tappe di ciclismo su strada riservata alla categoria Under23, ha fatto tappa a Bergamo, do...

Quattro ciclisti BG U20 al Giro Next Gen

Michele Ferruggia |
9 Giugno 2024
Quattro i bergamaschi che prendono parte alla seconda edizione del Giro Next Gen Carta Giovani Nazionale, targato RCS Sport per conto della Federaz...

Mattia Casse dagli sci alla bicicletta

Federico Errante |
6 Giugno 2024
Mattia Casse non si ferma mai. E appena si alzano le temperature ogni occasione è utile per restare in movimento facendo collimare la preparazione ...