Premio nisseno ad Achille Ventura

Marta Nozza Bielli |

Pasqua riserva sempre gradite sorprese, non necessariamente all’interno di un uovo di cioccolato. Certamente inattesa e coinvolgente dal punto di vista emotivo quella riservata ad Achille Ventura, anima di Atletica Bergamo ’59, di cui presidente onorario dopo esserne stato dirigente per 40 anni e presidente nei passati nove anni. Rientrato nella nativa Caltanissetta, Achille Ventura è stato premiato dal Delegato Provinciale nisseno del CONI, Totò Scarantino, con una targa che riporta la seguente dedica “Ad Achille Ventura Bandiera dello sport nisseno e grande cultore della
Caltanissettitudine”. Un riconoscimento che si aggiunge ai tanti già ricevuti, dalla “Stella di Bronzo al merito sportivo” conferita dal CONI nel 2012, a “La Quercia di 1° grado” dalla FIDAL nel 2018. Achille Ventura ha lasciato 64 anni fa la Sicilia, terra a cui sono legati i suoi trascorsi sportivi giovanili, dal calcio alla pallacanestro fin all’atletica, di cui continua a essere protagonista.

Achille Ventura premiato da Totà Scarantino, delegato provinciale CONI Caltanissetta

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A San Pellegrino i medici sportivi nel ricordo ...

Redazione |
19 Maggio 2024
Alcuni dei migliorimedici sportivi italiani si sono riuniti a San Pellegrino Terme sabato 18 maggio per il secondo convegno dedicato...

Accademia la solidarietà a colpi di racchetta

Redazione |
18 Maggio 2024
Giovedì 16 maggio, come da programma e in barba alla pioggia battente, si è aperta alla Cittadella dello Sport la 46esima edizione del torneo di te...

Il Quarenghi elegge Stromberg “Uomo di Sport 2024”

Federico Errante |
14 Maggio 2024
Glenn Stromberg è l'”Uomo di Sport 2024″ premiato dal Comitato Coppa Quarenghi. La sala dell’Hotel Bigio di San Pellegrino si è r...