Premio nisseno ad Achille Ventura

Marta Nozza Bielli |

Pasqua riserva sempre gradite sorprese, non necessariamente all’interno di un uovo di cioccolato. Certamente inattesa e coinvolgente dal punto di vista emotivo quella riservata ad Achille Ventura, anima di Atletica Bergamo ’59, di cui presidente onorario dopo esserne stato dirigente per 40 anni e presidente nei passati nove anni. Rientrato nella nativa Caltanissetta, Achille Ventura è stato premiato dal Delegato Provinciale nisseno del CONI, Totò Scarantino, con una targa che riporta la seguente dedica “Ad Achille Ventura Bandiera dello sport nisseno e grande cultore della
Caltanissettitudine”. Un riconoscimento che si aggiunge ai tanti già ricevuti, dalla “Stella di Bronzo al merito sportivo” conferita dal CONI nel 2012, a “La Quercia di 1° grado” dalla FIDAL nel 2018. Achille Ventura ha lasciato 64 anni fa la Sicilia, terra a cui sono legati i suoi trascorsi sportivi giovanili, dal calcio alla pallacanestro fin all’atletica, di cui continua a essere protagonista.

Achille Ventura premiato da Totà Scarantino, delegato provinciale CONI Caltanissetta

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BGY Airport Granfondo apre all’arte

Redazione |
21 Marzo 2023
La prima edizione della nuova BGY Airport Granfondo svela anche il suo livello artistico. L’evento granfondistico bergamasco, in programma domenica...

Bergamo d’improvviso con il contributo degli sp...

Federica Sorrentino |
14 Marzo 2023
Tante figure legate allo sport nel documentario “Bergamo d’improvviso”, prodotto da Officina della Comunicazione, Gewiss e Chorus Life, in collabor...

Nuovo Palasport nel 2024 e Gorle la possibile s...

Redazione |
14 Marzo 2023
Quale casa per la pallavolo bergamasca? Il confronto resta aperto e la risposta pure, a valle del Consiglio Comunale straordinario, in seduta ̶...