Presentazione ufficiale 2022-23 del VB91

Michela Corvetto |

Sabato 8 ottobre è stata una serata magica: il Volley Bergamo 1991 ha presentato la squadra per la stagione sportiva 2022-23 al Pala Intred.

L’ex giocatrice Eleonora Lo Bianco ha tenuto a battesimo il nuovo inizio rossoblù, scandito dalla sapiente regia di Chiara Lorenzutti in una vera e propria sfilata di sorrisi.

L’ingresso in campo dello staff dirigenziale ha aperto le danze: i Vice Presidenti Paolo Bolis e Stefano Rovetta, l’Amministratore Andrea Veneziani, il Direttore Generale Giovanni Panzetti e i Consiglieri Luigi Sana e Milvo Ferrandi, accompagnati da Loredana Poli, Assessore all’Istruzione, Sport e Tempo Libero del Comune di Bergamo.

“Ci attende una nuova sfida. – ha esordito Giovanni Panzetti – E l’inizio di questa seconda stagione di Volley Bergamo 1991 ci trova ancora più entusiasti di un anno fa. Abbiamo lavorato per costruire una squadra equilibrata e portare a Bergamo un gruppo che può dare tanto”.

La Presidente Chiara Rusconi ha affiancato il coach Stefano Micoli nella passerella d’ingresso, il quale emozionato ha commentato: “Un privilegio essere alla guida di Bergamo. Mi appresto con orgoglio e senso di responsabilità a dare inizio a questa stagione. Ci impegneremo per rispondere al meglio e con tutte le nostre forze alla fiducia della società e dei nostri tifosi”. Invece, lo staff tecnico è sceso in campo con Intred SpA, che ha firmato la nuova denominazione del palazzetto di Bergamo.

Successivamente, tutte le atlete hanno sfilato davanti ai tifosi con gli sponsor della squadra: Laura Bovo con Relax&Benessere, Božana Butigan con Iper, Laura Partenio con CLF Italia, Giada Cecchetto con Vitali SpA, Lorrayna Da Silva con Sorgenia, Luna Cicola con Pernice Comunicazione, Sofia Turlà con AEA – Aircraft Engineering Academy, Mackenzie May con Pedretti Serramenti, Giorgia Frosini con Bellissima Imetec, Khalia Lanier con BPER Banca, Emma Cagnin con Legami, e Giulia Gennari con Synergie Italia, fino all’annuncio tanto atteso: il capitano sarà Federica Stufi scesa in campo con Habilita.

“Sono felice di essere il portavoce di questa squadra che ha dentro di sé tutte le sfaccettature delle nostre diverse sfumature che variano dall’oltreoceano all’Europa. – ha raccontato la centrale toscana – Ognuna porta con sé una diversa tonalità e dovremo lavorare tanto e duramente per amalgamarle, con il contributo fondamentale di Stefano Micoli, Marco Zanelli e di tutto il nostro staff”.

Prima dei saluti, nel finale, la voce della città, quella del Sindaco Giorgio Gori, a cui si è affiancato l’Amministratore Andrea Veneziani per presentare le nuove maglie gara, dedicate a Bergamo e con il simbolo “Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023”.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La cubana Montalvo nuovo martello rossoblù

Redazione |
21 Giugno 2024
La schiacciatrice cubana Ailama Cesé Montalvo è il nuovo innesto nel roster del Volley Bergamo 1991. Classe 2000, in arrivo da Firenze, s...

VBG91 giovani giocatrici tra Nazionale U22 e Tr...

Redazione |
19 Giugno 2024
Tre giovani giocatrici del Volley Bergamo 1991 saranno in campo a fine giugno con le selezioni nazionali e lombarda. Continua, infatti, l’estate az...

VBG91 ingaggia la palleggiatrice Roberta Carraro

Michele Ferruggia |
17 Giugno 2024
Roberta Carraro, palleggiatrice targata Imoco Conegliano, arriva a completare la cabina di regia del Volley Bergamo 1991. Veneta, classe 1998, ha i...