Presolana Race al bresciano Foccoli

Redazione |

Davide Foccoli ha iscritto il primo nome nell’albo d’oro della seconda edizione della Presolana Race, la gara MTB organizzata dal Gruppo Sportivo Marinelli in collaborazione con Promoserio e che ha richiamato a Rovetta e sui sentieri della Conca della Presolana oltre 250 biker. Il portacolori della Olympia Factory Team, al termine di una gara in cui ha dominato dal primo all’ultimo secondo, ha preceduto di poco più di cinque minuti il bresciano Roberto Baccanelli (Team Todesco) che nello sprint ha superato il valdostano Alessandro Saravalle(Silmax X-Bionic Racing Team ADS). Un exploit, quello sui sentieri dell’Alta ValSeriana che rende perfetto il weekend del biker bresciano, nonostante il meteo avverso dei giorni precedenti abbia messo a dura prova la tenuta dei sentieri, palcoscenico di gara. Il vincitore ha attaccato sin dalla prima asperità anche perché il percorso disegnato da Marzio Deho (che ha concluso la prova all’ottavo posto assoluto) prevedeva le maggiori difficoltà altimetriche nei primi 23 km, con la scalata al Blum, alla Presolana e al Vareno. Doppia soddisfazione per il direttore tecnico della gara Deho che vede sul podio di giornata anche Claudia Peretti, vincitrice della categoria Open femminile, con il tempo di 3h00min27sec, con poco più di 19 minuti di stacco dalla seconda donna Open Giulia Alberti.

Al via come sempre tanti amatori, molti dei quali assidui frequentatori del circuito Coppa Lombardia di cui la Presolana Race rappresentava la penultima tappa di stagione. Le vittorie di categorie sono andate appannaggio di: Christian Morbis (Polisportiva Comunale Ghisalbese, categoria junior), Mattia Zunino (Team Spacebikes, categoria ELMT), Roberto Baccanelli (team Todesco, categoria M1), Stefano Bonacina (Wet Life Velolario, categoria M2), Giorgio Radaelli(Lissone MTB ASD, categoria M3), Giorgio Musante (Team Spacebikes, categoria M4), Matteo Mucci (Team Como Bike, categoria M5), Marzio Deho (Olympia Factory Team, categoria M6), Claudio Zanoletti (Lissone MTB ADS, categoria M7), Claudio Meloni (Cicli Peracchi Sovere ASD, categoria M8) e Lidia Moioli (Mysticfreeride ASD, Woman 1), Alla Kuznietsova (Team RCR, Woman 3), Maryann Huckvale (Bicitime Racing Team, Woman 5), Letizia Ruggeri (Salvibikestore Isolmant, Woman 6).

Il podio maschile della seconda edizione della Presolana Race (foto organizzatori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Stenico e Teocchi oro con Team Relay agli Europ...

Giulia Piazzalunga |
10 Maggio 2024
Sorride il ciclismo bergamasco nella categoria MTB. Da un lato Chiara Teocchi, bergamasca pluricampionessa europea in questa specialità, dall’altro...

Milan rompe il ghiaccio al Giro con l’aiuto di ...

Federica Sorrentino |
7 Maggio 2024
Prima vittoria italiana al Giro d’Italia. La ottiene Jonathan Milan, aiutato nella preparazione della volata sul traguardo della Acqui Terme – Ando...

Strade Bianche della Contea a Mattia Mazzoleni

Michele Ferruggia |
6 Maggio 2024
La Scuola Ciclismo Cene festeggia un’altra vittoria, questa volta nella categoria Allievi, per merito di Mattia Mazzoleni che si è aggiudicato ieri...