Previtali oro ai mondiali junior di short track

Federica Sorrentino |

Fantastica medaglia d’oro per la staffetta maschile di short track ai Mondiali Junior di Danzica, in Polonia. Pietro Castellazzi, Alessandro Loreggia, Davide Oss Chemper e il bergamasco Lorenzo Previtali conquistano il primo oro iridato di categoria con la staffetta maschile sui 3000 metri nella storia tricolore. Un risultato straordinario che, dopo le meraviglie delle Olimpiadi di Pechino, certifica il valore del settore giovanile italiano e la bontà della programmazione portata avanti dalla Federazione con obiettivo Milano-Cortina 2026.

Allievo di Stelio Conti e atleta di punta della Sport Evolution Skating del Presidente Villa, Lorenzo Previtali negli ultimi 3 anni ha vinto quasi tutte le gare a cui ha partecipato. Campione Italiano Junior C in carica in tutte le distanze: 500 – 1000 – 1500, è passato Junior B (1° anno), per cui potrà partecipare ai Campionati del Mondo Junior ancora per i prossimi 3 anni. Undicesimo nei 500 metri (miglior italiano) non è entrato in semifinale per soli 2 centesimi. Ha il 5° tempo in Italia nei 500 m. (davanti a die medagliati di Pechino della staffetta) con il tempo di 41,836 e si colloca già al 74° posto nella ranking mondiale dei 500 m. Ha il miglior tempo al mondo della sua età (16 anni) sia nei 500 che nei 1000 metri e uno dei migliori tempi nei 1500 metri. Fa parte della Nazionale Junior dallo scorso anno ed è l’atleta più giovane della squadra. “E’ un vero talento con grande voglia di sacrificarsi – dice di lui Stelio Conti – Infatti in estate si è tesserato con una squadra di ciclismo per poter mantenere un elevato livello di preparazione fisica. Lo seguo direttamente ormai da 5 anni e mi ha dato sempre grandissime soddisfazioni. Si distingue anche a scuola, è uno degli atleti giovani su cui l’Italia può contare anche in previsione delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026. Confidiamo come Sport Evolution Skating  che Bergamo possa diventare sede di allenamento federale per quanto riguarda la squadra Junior così da poter seguire direttamente i nostri giovani. Abbiamo la squadra più forte a livello giovanile dagli junior B (con Pietro Gervasoni e Alessandro Buccellini) ai C (con Aaron Pietrobono) agli Junior D (Filippo Pezzoni, Carlo Tagliabue e Christian Cattani – 1°, 3° e 4° nella Ranking Europea di Star Class) fino agli Junior E con Gabriele Ballabio, Liam Pietrobono e Rachele Dolci. che sono ai primi 3 posti della loro categoria”. Il 12 e 13 marzo gli atleti di Sport Evolution Skating saranno a Bormio per i Campionati Italiani Junior 2022, entre il 19 e 20 a Bergamo ospitiamo il Trofeo Giovanissimi con i migliori piccoli atleti italiani.

Lorenzo Previtali con i tre compagni della staffetta d’oro sui 3000 metri (credits: FISG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...