Quattro gol alla Tritium con Djimsiti in campo

Eugenio Sorrentino |

Amichevole in tre mini tempi per l’Atalanta al Centro Bortolotti di Zingonia. Avversario la Tritium, squadra che milita nel campionato di Eccellenza. E’ finita 4-0 a conclusione di ottanta minuti effettivi, divisi nei due primi spezzoni di mezz’ora e un terzo periodo di 20’. A segno Mæhle, Lookman (che ha realizzato una doppietta) e Højlund. Gasperini ha potuto testare lo stato di forma dei suoi giocatori, risparmiando Boga e impiegando alla fine tutti quelli di movimento, tranne quelli che svolgono lavoro individuale, ovvero Koopmeiners, che si sta riprendendo gradualmente dall’infortunio muscolare, e Vorlicky, che soffre di infiammazione a un ginocchio. Buone notizie per Djimsiti, rimasto in campo per 60 minuti e dunque sulla via del recupero per essere disponibile nella gara casalinga con il Bologna.

Le marcature sono stata aperte da Maehle dopo 9’ della prima frazione, Lookman ha raddoppiato di testa al 21’. Højlund ha firmato la terza rete saltando il portiere al 27’, quindi Lookman ha replicato al 14’ della seconda frazione.

ATALANTA-TRITIUM 4-0

Reti: nel p.t. 9′ Mæhle, 21′ Lookman, 27′ Højlund, nel s.t. 14′ Lookman.

Atalanta 1° tempo: Sportiello, Mæhle, Okoli, Muriel, Lookman, Højlund, Djimsiti, Demiral, Chiwisa (30′ Colombo), Pašalić, Soppy.
Atalanta 2° tempo: Sportiello, Mæhle, Okoli, Muriel, Lookman, Højlund, Djimsiti, Demiral,  Colombo, Pašalić, Soppy.
Atalanta 3° tempo: Rossi, Toloi, Palomino, Lookman, Éderson, de Roon, Ruggeri, Chiwisa (9′ Colombo), Scalvini, Zappacosta, Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Maehle ha aperto le marcature nell’amichevole disputata al Centro Sportivo Bortolotti (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...