Riecco il tabù rossonero

Redazione |

ATALANTA – MILAN

Nell’ultimo turno della passata stagione di serie A il Milan aveva battuto l’Atalanta negandole il secondo posto, che sarebbe stato il risultato migliore di sempre.

Il ritorno dei rossoneri di Pioli non è stata l’auspicata occasione di riscatto, perché è arrivata una nuova sconfitta casalinga, con la squadra di Gasperini ha reagito tardi e solo parzialmente ai tre gol al passivo quando scoccava la mezz’ora del secondo tempo.

A pesare sull’andamento del match la partenza a handicap con il gol lampo di Calabria, il quale si è inserito centralmente dopo il calcio d’inizio superando Musso quando la lancetta non aveva raggiunto i trenta secondi. Solo i primi venti minuti di gioco sono stati da vera Atalanta, capace di costruire tre azioni pericolose che non si sono trasformate in pareggio solo per la bravura del portiere rossonero Maignan.

Dopo l’infortunio muscolare di Pessina, che resterà a lungo indisponibile, il raddoppio di Tonali nel finale di primo tempo.

Gasperini ha affrontato la ripresa con Muriel e Ilicic al posto di Pessina e Malinovskyi, insieme a Zapata, il quale, dopo lo 0-3 di Leao, ha trasformato un penalty e servito in pieno recupero al subentrato Pasalic la palla del 2-3 finale.

Due gol serviti a rendere meno pesante la sconfitta, che resta pur sempre amara. 

Photocredits atalanta.it

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta ridotta in 10 e sconfitta al Mapei Sta...

Eugenio Sorrentino |
4 Febbraio 2023
Trasferta amara per l’Atalanta, che perde di misura con il Sassuolo dopo essere rimasta in dieci per una espulsione frutto della revisione del giud...

Il DG Marino rivede i fantasmi della passata st...

Fabio Gennari |
4 Febbraio 2023
È arrabbiata, l’Atalanta. Dopo la sconfitta per 1-0 sul campo del Sassuolo il tecnico Gasperini non ha parlato in conferenza stampa e al suo ...

Atalanta riparte dal campo amico di Sassuolo

Federica Sorrentino |
3 Febbraio 2023
Dopo l’uscita dal tabellone di Coppa Italia, l’Atalanta si concentra interamente sul campionato ripartendo dallo stadio Mapei di Reggio Emilia, dov...