Riecco il trio delle meraviglie 

Federica Sorrentino |

Sulla pista di atletica di Savona, un altro entusiasmante fotofinish sulla distanza dei 100 metri T63. A soli sei giorni di distanza dalla gara di Roma, la pluridecorata azzurra Martina Caironi si è presa la rivincita sull’amica e campionessa paralimpica Ambra Sabatini per due soli centesimi di secondo (14.49 al traguardo). Terza la sempre straordinaria. “Il trio delle meraviglie” continua ad emozionare dopo il podio tutto azzurro delle Paralimpiadi di Tokyo 2020

Martina Caironi (Fiamme Gialle), argento a Tokyo, ha detronizzato la compagna di club e primatista mondiale Ambra Sabatini ed è il secondo fotofinish in pochi giorni tra le due atlete, con un botta e risposta al traguardo che in quest’occasione premia la velocista più esperta. La 32enne sprinter bergamasca torna in gran spolvero nello sprint correndo in 14.49, non lontanissima dal suo PB di 14.37, mentre l’oro delle Paralimpiadi giapponesi è dietro di un soffio a 14.51. Monica Contrafatto (Gela Sport) mantiene la terza posizione del podio di Tokyo con 14.88, un centesimo in più rispetto alla prestazione di Roma. La giapponese Kaide Maegawa termina in 16.22 davanti all’olandese Fleur Schouten, quinta in 16.58.

Credits:FISPES/Junior Jay Ferreira/Ability Channel

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Tapia ai piedi del podio iridato nel peso

Giulia Piazzalunga |
20 Maggio 2024
Oney Tapia si ferma ai piedi del podio nella quarta giornata dei Campionati mondiali di Para atletica di Kobe, in Giappone. Il lanciatore azzurro s...

Atalanta For Special gran finale con il ct Spal...

Redazione |
20 Maggio 2024
L’esperienza dei ragazzi di Atalanta For Special si è conclusa in modo suggestivo nell’atmosfera di Tirrenia, dove si sono tenute le Finali Naziona...

Mirko Testa argento nella 3a prova di Coppa del...

Federica Sorrentino |
19 Maggio 2024
Nella terza prova di Coppa del Mondo di Paraciclismo a Maniago, argento per Mirko Testa nella cat. MH3 che si è rivelata, come spesso accade, la ca...