Rinforzi in arrivo per la Cbl di Luciano Cominetti

Federico Errante |

Carpe diem. Un motto che la Cbl ha fatto suo sia in estate andando a cogliere diverse ghiotte opportunità per allestire una squadra di tutto rispetto (la migliore, attualmente, tra le matricole del campionato), sia ad inizio novembre. Quando all’orizzonte hanno preso forma due occasioni da cogliere al volo. Perché non si potrebbero definire altrimenti le trattative – si attende solo l’annuncio  – che stanno portando Alice Gay e Elizabeth Vicet agli ordini di coach Luciano Cominetti.

La cubana (classe 2000), già nel giro della sua nazionale, è sbarcata in Italia questo pomeriggio, indosserà la maglia numero 18 e potrebbe già essere con le compagne nella trasferta di  domenica a Macerata qualora dovessero essere sbrigate per tempo le classiche pratiche burocratiche. Per Gay – pronta ad indossare il numero 20 sulle spalle – invece si è appena concluso il contratto “a tempo” con Scandicci in A1 in luogo dell’infortunata Martina Armini cosi, una volta ristabilita l’ormai ex compagna, l’atleta classe 2002 ha concluso la sua esperienza in Toscana pur senza mai scendere sul taraflex. Nelle ultime quattro annate a Cuneo (città in cui è anche nata ndr), a Costa Volpino ritroverà il posto 4 Francesca Magazza. Anche per lei, ovviamente, corsa contro il tempo per averla a disposizione nelle Marche, ma c’è fiducia.

Nelle prossime avversarie, oltre a Lucia Bosetti direttore operativo del club, milita Giada Civitico centrale cresciuta nella Foppapedretti che ha poi giocato nelle rossoblù denominate Zanetti nel 2019-2020. Dopo i ko con Montecchio e Mondovì, ecco dunque nuova linfa per Dell’Orto e compagne che sognano il colpaccio contro un altro degli “squadroni” di questa A2 già spezzata in due tronconi: Montecchio guida con 16 punti, inseguita dal trittico a quota 13 Macerata-Cremona-San Giovanni in Marignano mentre Costa, a 8 con Mondovì, vuole essere la quinta forza. Ecco spiegato il ritorno sul mercato e il doppio preziosissimo innesto. 

La cubana Alice Gay, classe 2000, indosserà la maglia numero 18 di CBL (credits: Scandicci Volley)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

ScanzoVolley senza impianto idoneo riparte dalla B

Redazione |
11 Giugno 2024
L‘U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD ha reso noto di avere definito e acquisito i diritti per partecipare al campionato di serie B 2024/2025. Nonost...

Senza impianto adeguato alla A3, Scanzo Volley ...

Michele Ferruggia |
8 Giugno 2024
In appena due settimane, dal 25 maggio, giorno della meritata vittoria ai playoff che ne hanno decretato la promozione in A3, alla dolorosa rinunci...

L’americana Evans in cabina di regia VolleyBerg...

Redazione |
6 Giugno 2024
Sarà Ashley Evans il direttore dell’orchestra rossoblù per la stagione 2024-2025. Nata il 23 dicembre 1994 a Liberty Township, in Ohio, la palleggi...