RN Orobica continua la marcia al comando della A2

Luciano Locatelli |

Continua la striscia positiva e vincente della Rari Nantes Orobica nel campionato di serie A2 femminile di pallanuoto. La squadra di Palazzo, seppur priva di Gaia Apilongo per squalifica, ha infatti dimostrato in questa gara tutto il valore del gruppo, che per l’occasione si è ulteriormente compattato. 15-14 il finale di una gara assai tirata e che non era iniziata bene. Passa subito in vantaggio la squadra di Parma al 1’ minuto con Todeschi (0-1). Pareggio e scatto dell’Orobica che nel giro di 5 minuti si porta avanti di due lunghezze al 6’ (3-1). Ma nel finale del primo quarto di gioco le parmensi approfittano di alcune superiorità per portarsi sul 3 pari al termine della prima frazione. Anche il secondo quarto comincia con il vantaggio della squadra emiliana, che va subito in goal con Musso (3-4). Immediato pareggio di Zanoccoli che fa il 4 pari. Le parmensi però in questa fase della partita sembrano più lucide e riescono sempre a prevalere, al 2’ (4-5), al 4’ (5-6), al 5’ (5-7) e finale di secondo quarto con le emiliane avanti di una lunghezza all’intervallo (6-7).

Alla ripresa del gioco, dopo la rete iniziale di Parma (6-8), le ragazze di Palazzo si riprendono e riescono a ribaltare l’inerzia della gara portandosi in vantaggio a 3’ dalla fine del terzo quarto per (9-8) grazie alle reti di Zanoccoli, Ghezzi e Steere. Ma le emiliane non mollano e riescono a pareggiare, al termine del terzo quarto con il punteggio parziale fissato sul 10 pari. Ultima e decisiva frazione della gara, che fa registrare la determinazione dell’Orobica a vincere la partita. In avvio doppietta di Zanoccoli che porta avanti le orobiche per 12-10. Parma prova a rispondere, ma questa volta le ragazze di Palazzo tengono il vantaggio e grazie alle reti Ghezzi e Steere, riescono a mantenere una lunghezza di differenza che consente all’orobica di vincere la sua sesta partita consecutiva.

È molto contento al termine della partita l’allenatore Antonino Palazzo che ha così commentato la gara: “Grande prestazione della squadra che ha dimostrato di vincere sia per noi che per Gaia, il gruppo ha voluto fortemente questa vittoria. Siamo andati sotto nei primi due tempi, poi siamo risalite e abbiamo condotto la partita. Grande prova di Steere e Zanoccoli in fase realizzativa, ma tutta la squadra dalla prima all’ultima ha contribuito a questa vittoria in maniera egregia, hanno giocato tutte con grandissima voglia di portare a casa la vittoria e la forza del gruppo è venuta fuori. Dobbiamo solo lavorare sull’uomo in più perché abbiamo sprecato troppe occasioni e dobbiamo essere più attente e concentrate quando il gioco si fa aggressivo, come è successo contro il Parma, dove abbiamo lasciato il campo ad un po’ di nervosismo a volte. Un bravo a tutte quante ed ora testa a Brescia perché sarà un’altra lotta perché tutte vogliono vincere”.

Con questo successo l’Orobica mantiene la testa della classifica a quota 18 punti davanti a Bologna che segue a 3 punti di distanza. Domenica 25 febbraio la squadra bergamasca affronterà Brescia, nell’ultima giornata del girone di andata, per provare a inanellare la settima vittoria consecutiva e mantenere l’imbattibilità in tutto il girone di andata.

RN OROBICA-SPORT CENTER PARMA 15-14 (3-3, 3-4, 4-3, 5-4)

Orobica: Giai, Paleni, Ferrari, Caiola, Zanoccoli 5, Trezzi 1, Ghezzi 1, Albani, Franchini, Buizza, Sacco, Steere 8, Motta. All. A. Palazzo.

Parma: Catellani, Berni, Todeschi 5, Mazzini 1, Musso 4, Berni, Ielmini 1, Nicora 1, Savioli 1, Ciccia, Basato, Gottardo, Bergonzi. All. N. Kutuzova.

ALTRI RISULTATI DELLA 6^ GIORNATA – SERIE A2 – GIRONE NORD

RN Bologna-Aquatica Torino 10-7

Soori pool Beach- AN Brescia 5-6

2001 Padova- WP Milano Metanopoli 6-8

CLASSIFICA: RN Orobica 18, RN Bologna 15, AN Brescia 13, Aquatica Torino 10, Sori Pool Beach e WP Milano Metanopoli 6, Sport Center Parma 3, 2001 Padova 0.

Madeleine Kate Steere protagonista della gara con 8 segnature (Ph: Oscar Corna)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

RN Orobica dominatrice assoluta resta imbattuta

Luciano Locatelli |
21 Aprile 2024
Si conclude con l’ennesima vittoria il campionato della Isocell Rari Nantes Orobica impegnata nella serie A2 di pallanuoto girone nord, 13-9 contro...

Chiara Barzasi prima medaglia in Coppa del Mondo

Federica Sorrentino |
21 Aprile 2024
Grande risultato per la bergamasca Chiara Barzasi, in maglia azzurra, nella seconda e ultima giornata di finali di specialità di ginnastica artisti...

Pallanuoto BG corsara a Milano abbandona la bas...

Luciano Locatelli |
20 Aprile 2024
Secondo successo consecutivo in trasferta per la Pallanuoto Bergamo, che s’impone in casa del Cus Geas Milano per 9-11 nel campionato di serie B di...