Roberto Rigali approda al G.S. Carabinieri

Federica Sorrentino |

Roberto Rigali, non solo fa onore all’Università degli studi di Bergamo e alla società di atletica Bergamo Stars, ma da lunedì scorso indossa la divisa del Gruppo Sportivo Carabinieri. Un’altra importante tappa di vita e carriere per il primo frazionista della staffetta 4×100 che ha conquistato l’argento ai Mondiali di Budapest. Insieme a Jacobs, Patta e Tortu nello scorso agosto ha realizzato la straordinaria impresa che per l’atletica italiana mancava da quarant’anni, correndo la batteria in 37.65 e la finale in 37.62, alle spalle soltanto degli Stati Uniti. Il 2023 di Roberto Rigali è stato un vero crescendo nel segno di quella continuità fortemente voluta e trovata in un perfetto equilibrio tra sport e formazione. Roberto Rigali continuerà a difendere i colori di Bergamo Stars nei campionati di società.

“Siamo molto orgogliosi per l’arruolamento di Roberto nel Gruppo Sportivo dei Carabinieri – dichiara Jacopo Acerbis, tecnico di Bergamo Stars – Per Roberto è il coronamento di una carriera e una motivazione in più per fare ancora meglio. Oltre che l’opportunità di fare finalmente l’atleta da professionista, dopo anni di sacrifici e successi facendo di fatto il professionista serio e motivato senza esserlo a tutti gli effetti. È il  completamento di un percorso di impegno e serietà dell’atleta supportato con competenze ed entusiasmo dallo staff tecnico di Alberto Barbera e dall’incrollabile entusiasmo del nostro presidente Dante Acerbis. Questo contribuisce a motivare anche gli altri ragazzi del gruppo che hanno sempre visto in Roberto un modello di impegno”.

Roberto Rigali tra Filippo Tortu e Lorenzo Patta nella staffetta 4×100, completata da Marcell Jacobs, che ha conquistato l’argento iridato nell’agosto scorso (Ph: Grana/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sarzilla alla MilanoTRI insegue il sogno olimpico

Redazione |
10 Aprile 2024
Il bergamasco Michele Sarzilla, classe 1988, triatleta professionista dal 2018, sarà al via della MilanoTRI, l’appuntamento di FollowYour...

Curiazzi e Colombi provano a mettersi in marcia...

Redazione |
9 Aprile 2024
Federica Curiazzi di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter e Nicole Colombi del Centro Sportivo Carabinieri saranno in gara nella 20 km femminile ai Mon...

Innovation Run italiani in evidenza nel dominio...

Giulia Piazzalunga |
7 Aprile 2024
Trionfi internazionali nella terza edizione della Innovation Run, la 10 km su strada nel Kilometro Rosso Innovation District di Bergamo. Tra g...