Roberto Rigali bronzo dietro Jacobs

Federica Sorrentino |

L’immagine di copertina dello sport bergamasco nella giornata di domenica 19 febbraio spetta di diritto al 28enne Roberto Rigali, sprinter di Bergamo Stars, che nei 60 piani ai campionati italiani assoluti di Ancona è riuscito a salire sul podio accanto al campione olimpico Marcell Jacobs, spodestato del titolo tricolore a sorpresa dal toscano Samuele Ceccarelli. Jacobs e Ceccarelli, che aveva fatto segnare 6.58 sulla pista di Berlino, sono scattati fianco a fianco, praticamente sulla stessa linea uscendo dai blocchi. Bene allo start anche Rigali, che si è disteso naturalmente finendo per avere come riferimento proprio i due che se la giocavano in meno di un battito di ciglia. Mentre, tra i trenta e i quaranta metri, il 23enne toscano faceva la differenza anticipando tutti con un 6.54 strabiliante, un centesimo in meno del campione del mondo ed europeo indoor, Rigali (camino di nascita, ma da un lustro abbondante affiliato a Bergamo Stars) si proiettava sul traguardo fermando il cronometro sul 6.69 che si è valso il bronzo. Nella gara in cui Ceccarelli è diventato il terzo sprinter italiano di sempre e Jacobs ha stampato il suo stagionale indoor, sebbene sotto le aspettative in ottica Europei indoor (a Istanbul dal 2 al 5 marzo), Roberto Rigali ha avuto la grande soddisfazione di conquistare una medaglia più preziosa del metallo di cui è fatta. Alla finale non ha preso parte, per un niente, Eric Marek, giovane portacolori di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, rimasto fuori per un centesimo con il suo 6.75. Tutta esperienza, comunque. Si è messa al collo la medaglia d’argento la 21enne trevigliese Alessandra Iezzi con la staffetta 4×2 giri della Bracco Milano per cui è tesserata.

Roberto Rigali sul podio dei 60 metri accanto a Marcell Jacobs e al neo campione italiano Samuele Ceccarelli (photocredits: Grana/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Elisa Valensin 200 record migliore allieva al m...

Redazione |
18 Maggio 2024
Continua a migliorarsi la 17enne Elisa Valensin, portacolori dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, che al Roma Sprint Festival centra il secondo p...

Alla Recastello Radici Gruppo il Trofeo Valli B...

Federica Sorrentino |
18 Maggio 2024
La 19esima edizione del Trofeo Valli Bergamasche, disputato a Leffe, a sole due settimane dai Campionati Europei di corsa in montagna in programma ...

Elisa Valensin stampa il secondo crono allieve ...

Giulia Piazzalunga |
14 Maggio 2024
Non si arresta la crescita di Elisa Valensin, la 17enne milanese portacolori di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, che ha fatto segnare un nuovo cro...