Ruggeri e Pigato poca fortuna al Foro Italico

Redazione |

In tutti gli sport, soprattutto quando si parla di giovani atleti o di chi matura le prime esperienze ad alto livello, dovrebbe valere il principio secondo cui “o si vince, o si impara”. Ebbene, appare giusto applicarlo ai tennisti bergamaschi Samuel Vincent Ruggeri e Lisa Pigato, accreditati di una wild card agli Internationali BNL d’Italia e usciti all’esordio sulla terra rossa del Foro Italico. Il 21enne aveva di fronte Gasquet, ex numero 7 Atp, e certamente l’approccio non è stato dei migliori, tanto che il primo set si è chiuso con un ineccepibile 1-6 e troppi errori a favore dell’esperto avversario. Tuttavia, il vero Ruggeri è venuto fuori sull’1-5 del secondo set, quando tutti erano pronti a preparare il match successivo. Quattro punti di fila hanno rimesso tutto in discussione, ma a tradirlo sono stati i crampi. E così Gasquet ha chiuso 7-5 a proprio favore una partita che poteva prendere ben altra piega. Non è andata meglio a Lisa Pigato, che ha ceduto 6-1 6-0 all’americana Shelby Rogers, già numero 30 Wta e relegata al 398 solo per una lunga inattività dovuta a problemi fisici. Una che ha battuto in carriera, tra le altre, Serena Williams, non poteva rappresentare un’avversaria morbida. Presa l’iniziativa e colpendo forte e in profondità, l’americana non ha permesso a Lisa Pigato di metterla in difficoltà con qualche cambio di ritmo. Si giocava sul centrale del Foto Italico e si sperava di riuscire a sorprendere la Rogers, ma il netto divario nel punteggio non può considerarsi una bocciatura. A vent’anni, c’è tempo per riprendere il percorso di crescita e maturazione e puntare alla Top100.

Samuel Vincent Ruggeri durante il match con Gasquet al Foro Italico (credits: Adelchi Fioriti/FITP)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Lions BG continua la serie negativa

Luciano Locatelli |
26 Maggio 2024
Continua la serie negativa dei Lions Bergamo che perdono anche il primo appuntamento interdivisionale contro i Pirates Savona, squadra che milita n...

Arcene Tamburello cede al Ceserara e scivola al...

Luciano Locatelli |
26 Maggio 2024
Nuova sconfitta per l’Arcene Tamburello, impegnato nel campionato di serie A open, contro il Ceserara degli ex fratelli Bertagna e Michelini. La sq...

Due ko per le squadre di tamburello femminile b...

Luciano Locatelli |
26 Maggio 2024
Doppia sconfitta per le due squadre bergamasche femminili, impegnate nel campionato di tamburello di serie A open, entrambe in trasferta contro le ...