Sabatini-Caironi-Contraffatto che trio

Federica Sorrentino |

Il fantastico arrivo a tre sul traguardo dei 100 metri paralimpici, categoria T63, si è ripetuto e stavolta con tanto di fotofinish. La prima volta dopo la storica finale dei Giochi di Tokyo, le tre azzurre Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto hanno ripetuto l’ordine di arrivo allo Stadio dei Marmi di Roma in occasione del Nissolino Roma Sprint Festival. Il podio nello stesso ordine, ma la gara è stata decisa solo all’ultimo metro sul filo di lana, con le due atlete delle Fiamme Gialle, Sabatini e Caironi, a contendersi la vittoria. Un vero testa a testa che ha emozionato il pubblico e si è concluso con il successo della 20enne campionessa toscana, fresca di record mondiale sui 200 firmato a Jesolo solo quattro giorni fa. 
La primatista iridata, partita in recupero nel rettilineo, ha chiuso in 14.37 precedendo l’amica-avversaria Caironi per soli tre centesimi di secondo.  
La velocista siciliana e bronzo paralimpico Contrafatto (Gela Sport) è finita terza con il season best di 14.87 e in netto miglioramento, mentre la giapponese Kaede Maegawa si è piazzata quarta in 16.02.
“È stata una gara bella e combattuta ed è quello che vogliamo – ha detto Ambra Sabatini – Vogliamo gareggiare con questo bello spirito agonistico e ci aspettiamo anche altre gare simili nella restante parte della stagione”. 
“Questo fotofinish forse doveva esserci a Tokyo – ha dichiarato Martina Caironi – È stato veramente bellissimo perché è questo lo sport. Io quest’anno lo devo ad Ambra Sabatini, che mi sta spingendo di più di quello che ho sempre fatto e poi il pubblico anche questa volta ha fatto la sua parte”. Entusiasmo anche da parte di Monica Contraffatto, che è riuscita a stare sotto i 15 secondi e ha arricchito la prestazione del trio.

Sabatini, Caironi e Contraffatto nella classica posa del dopogara (credits: Fispes)

Ambra Sabatini e Martina Caironi, portacolori delle Fiamme Gialle (credits: Fispes)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Omero BG continua il dominio nel Goalball

Michele Ferruggia |
28 Novembre 2022
Scatto deciso dell’Omero Bergamo A che cala il poker di vittorie e vola in solitaria in testa alla classifica del campionato italiano di Goal...

SBS Montello Bg sconfitta indolore con la capol...

Redazione |
19 Novembre 2022
Una sconfitta contro la prima della classe che era attesa e che non lascia conseguenze. La SBS Montello Bergamo termina il girone di andata del Cam...

SBS Montello Bergamo nelle Marche in casa della...

Michele Ferruggia |
17 Novembre 2022
SBS Montello Bergamo atteso dalla partita più difficile. Sabato 19 novembre, alle ore 16, a Porto Potenza Picena, in provincia di Macerata, i ragaz...