Sainz sfiora la vittoria in Canada

Redazione |

La Ferrari sfiora la vittoria nel Gran Premio del Canada, condizionato dalle safety card, le prime virtual e l’ultima con auto in pista, dietro alla quale sono ripartiti, negli ultimi dieci dei 70 giri, Verstappen, Sainz e Hamilton, giunti nell’ordine al traguardo. Il campione del mondo in carica ha tenuto la prima posizione rintuzzando i tentativi del ferrarista al quale sono mancati due o tre decimi per sfruttare appieno il drs. Per Hamilton si è trattato del primo podio stagionale. La Rossa ha ritrovato l’affidabilità, non solo con Sainz, la cui gara ha risentito della decisione di togliere la virtual safety card durante il suo pit stop, ma anche con Charles Leclerc. Il pilota monegasco, dopo il cambio del motore, è partito in ultima fila riuscendo a rimontare dalla 19esima alla quinta posizione, rendendosi autore di sorpassi quasi impossibili, ma attardato nella fase di pit stop. Insomma, la Ferrari non si è accontentata di correre in difesa, ma può contare anche su Sainz che ha ritrovato fiducia, realizzando anche il giro veloce che è valso il punto supplementare. Si è fermato, invece, dopo nove giri la seconda guida Red Bull, Sergio Perez, per il cedimento del motore. Nella classifica piloti Verstappen sale a 175 punti, seguito da Perez con 129 e Leclerc con 126. Il distacco tra Leclerc e Verstappe è dunque di 49 punti. Russell ne ha 111 e Sainz è salito a 102.

Carlos Sainz è arrivato sul traguardo incollato a Verstappen (photo credits; Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ferrari SF-24 la 70a monoposto Rossa già in pista

Redazione |
13 Febbraio 2024
In diretta web da Fiorano è stata presentata la Ferrari SF-24, la settantesima monoposto costruita per il campionato del mondo di Formula 1. Allo s...

Brembo 70 titoli iridati vinti nel 2023

Redazione |
5 Dicembre 2023
70 i titoli mondiali vinti nelle principali categorie Racing a due e a quattro ruote. Il bilancio di Brembo nel 2023 ne conferma la leadership mond...

Bagnaia e Ducati mondiale bis MotoGP

Redazione |
26 Novembre 2023
Pecco Bagnaia si laurea campione del mondo della MotoGp per il seconda anno consecutiva. Il pilota della Ducati è stato certo della conquista del t...