Sainz si aggiudica il suo primo GP

Redazione |

Carlos Sainz ottiene la sua prima vittoria in F1, nel giorno del suo 150esimo gran premio, riportando la Ferrari al successo sul circuito di Silverstone dieci anni dopo l’ultima volta con Fernando Alonso. La Rossa brinda alla vittoria, ma l’unico a non sorridere è Charles Leclerc, al comando a dieci giri dal termine prima dell’ingresso della safety car e non fatto rientrare ai box per montare l’ultimo set di gomme che gli avrebbe permesso di restare competitivo e lottare per il primo posto. Invece, il monegasco, il quale ha dato ancora una volta prova di grande qualità e talento, è rimasto giù dal podio, scavalcato dalla Red Bull di Perez e dalla Mercedes di Lewis Hamilton, che ha potuto stappare lo spumante di fronte ai propri tifosi. Una corsa in cui è successo di tutto, con il primo via seguito quasi subito dalla bandiera rossa a causa di un pauroso incidente in coda al gruppo, con l’Alfa Romeo di Zhou finita capottata e rimbalzata al di là delle barriere, sotto le tribune degli spettatori. Senza ferite e fratture Zhou, sottoposto ad accertamenti Albon, la seconda partenza ha visto le Ferrari davanti alla Red Bull di Verstappen, il quale poi è arretrato nelle posizioni a causa di una foratura. Al 41° dei 52 giri, l’ingresso della safety car, per consentire di recuperare l’Alpine di Ocon, favorisce sia Sainz, in carenza di carburante, sia il recupero di Perez. Sopravanzato Leclerc, con problemi di grip e gomme consumate, Sainz si è avviato alla vittoria, diventando il 40esimo pilota Ferrari a centrarla. Settimo Verstappen, seguito da Schumacher che guadagna i primi punti. Resta da capire come mai il muretto Ferrari non abbia richiamato ai box per il pit stop Lecler quando si era in regime di safety car. Decisione che probabilmente non ha permesso a Leclerc di conservare le chance di vittoria.

Prima vittoria in F1 per Sainz dopo 150 gran premi disputati (photocredits: Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La 1000 Miglia a Bergamo omaggia la Guardia di ...

Federica Sorrentino |
11 Giugno 2024
L’edizione 2024 della 1000 Miglia ha preso il via da Brescia per la prima delle cinque tappe percorse in senso antiorario sulle strade di Lombardia...

Debacle Ferrari in Canada dove domina Verstappen

Redazione |
9 Giugno 2024
Non accadeva da due anni che le Ferrari alzassero bandiera bianca e fossero costrette entrambe al ritiro. È accaduto nel GP del Canada, dove è torn...

La 1000 Miglia pronta a riaccendere i motori

Federica Sorrentino |
7 Giugno 2024
La 1000 Miglia, la Corsa più bella del mondo, riparte con l’edizione 2024. Le magnifiche vetture, costruite tra il 1927 e il 1957, percorreranno 22...