SBS MontelloBG non supera l’ostacolo Santo Stefano

Redazione |

La partita contro il Santo Stefano Kos Group, leader del Girone A della Serie A di basket in carrozzina, si è confermata difficile per SBS Montello Basket. Lo è diventata ancora di più dopo il parziale iniziale di 9-0, che ha spianato la strada agli ospiti per la vittoria e la conclusione della stagione regolare a punteggio pieno: dieci successi su altrettante partite. Malgrado l’avvio complicato, la SBS Montello Bergamo ha disputato un incontro all’altezza delle aspettative, lottando alla pari con gli avversari fino all’ultimo quarto. Con i soliti Villafane e Gabas a collezionare (insieme) 40 punti, gli orobici hanno provato a rendere la vita difficile al team di Macerata, trovando a sprazzi un gioco in grado di mettere in crisi i favoriti. Tornati a meno 2 dopo un grande avvio di secondo periodo, i ragazzi di Ilario Narra hanno sfiorato l’aggancio, subendo però un’altra accelerazione, stavolta decisiva, dei marchigiani. Ora è tempo di play-off, con Bergamo che era già qualificata e che dunque ha vissuto il match con la prima della classe come una sorta di preparazione per le prossime sfide. I quarti di finale scatteranno l’11 febbraio e si svolgeranno con formula di andata e ritorno (con la prima in casa della peggio piazzata); in caso di parità dopo le due partite, sarà la differenza canestri a fare da fattore discriminante. Semifinali (al meglio delle tre gare) a partire dal 25 febbraio.

Ospiti speciali in tribuna

Al Centro sportivo Italcementi è stata una giornata particolare, per via della presenza alla partita della SBS di alcuni ospiti speciali. In tribuna, una trentina di studenti di Rovetta, arrivati per sostenere la squadra, e alcuni ospiti della Residenza Anni Azzurri San Sisto di Bergamo. Gli ospiti della residenza hanno vissuto con grande partecipazione tutte le fasi della partita e al termine del match hanno incontrato – insieme agli operatori – i giocatori e lo staff tecnico-dirigenziale delle due formazioni, scambiandosi reciprocamente degli omaggi ricordo. Un’esperienza che ha coinvolto anche i giocatori, piacevolmente sorpresi dall’avere a fianco dei nuovi tifosi. L’uscita rappresenta una delle tante attività che la Residenza San Sisto organizza a beneficio del suoi ospiti e in sinergia con il territorio. Così come accade nelle altre 16 residenze Anni Azzurri lombarde: tutte attività mirate a stimolare lo sviluppo cognitivo dell’anziano. “Molte – dice Francesca Galli, direttrice della Residenza di via Colognola ai Colli, dinanzi alla quale prossimamente aprirà un’altra residenza ‘gemella’ Anni Azzurri – sono le evidenze scientifiche che mostrano come attività ludiche, adattate alle esigenze e alle caratteristiche dell’anziano, possano motivare il soggetto e portare a un miglioramento del benessere psico-fisico, in particolare dell’umore, ma anche delle capacità cognitive e relazionali”.

SBS Montello Bergamo vs Santo Stefano Kos Group 55-76 (16-26, 12-12, 15-21, 12-17)
SBS Montello Bergamo: Carrara 0, Spicsuk 2, Diouf 4, Villafane 21, Gabas 19, Airoldi 2, Filippi 0, Bombardieri 4, Canfora 3. All. Narra.
Santo Stefano Kos Group: Ghione 18, Boccacci 6, De Deus Ramos 0, Giaretti 11, Bedzeti 10, Gray 0, Tanghe 4, Griffith-Salter 0, Veloce 2, Miceli 21, Raimondi 4, Lopez Chavez 0. All. Ceriscioli.
Arbitri: Brambilla, Giazzi, Gatani

CLASSIFICA FINALE GIRONE A
Santo Stefano Kos Group 20 punti, Dinamo Lab 16, Amicacci Abruzzo 12, SBS Montello Bergamo 8, Porto Torres 4, HSV Varese 0.

L’argentino Joel Gabas ha segnato 19 punti contro la capolista Santo Stefano (Ph: Danilo Scaccabarossi)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Oney Tapia sul tetto del mondo nel disco

Giulia Piazzalunga |
23 Maggio 2024
Oney Tapia sul tetto del mondo al Campionato iridato di Para atletica di Kobe 2024, in Giappone. L’Azzurro conquista la sua prima medaglia d’oro mo...

Tapia ai piedi del podio iridato nel peso

Giulia Piazzalunga |
20 Maggio 2024
Oney Tapia si ferma ai piedi del podio nella quarta giornata dei Campionati mondiali di Para atletica di Kobe, in Giappone. Il lanciatore azzurro s...

Atalanta For Special gran finale con il ct Spal...

Redazione |
20 Maggio 2024
L’esperienza dei ragazzi di Atalanta For Special si è conclusa in modo suggestivo nell’atmosfera di Tirrenia, dove si sono tenute le Finali Naziona...