Scanzo Volley promosso in A3 al terzo tentativo

Federico Errante |

Scanzo torna in serie A. Dopo 20 anni dalla prima ed unica volta, i ragazzi di Maurizio Fabbri suggellano una stagione a tratti clamorosa con il punto esclamativo per eccellenza: 3-0 ai torinesi di Sant’Anna e promozione nella terza categoria nazionale. Una progressione per certi versi irresistibile, contrassegnata da sole tre ko indolori, una regular season (la terza di fila in B) vinta a +15 sulla seconda (Monza) e un play-off interpretato con le sicurezze della grande squadra. Dopo il 3-1 a Trento, la festa è esplosa in un PalaDespe colmo all’inverosimile. Il calore dell’impianto ha fatto da perfetta cornice all’impresa di Damiano Valsecchi e compagni autori di un’altra prestazione ai limiti della perfezione. Primo set instradato immediatamente con una partenza bruciante (6-0) e un controllo pressoché totale ad eccezione di un effimero +2 (20-18) subito reso tale da un provvidenziale time-out ed un rientro in campo concentrato, concreto e qualitativamente impeccabile. Al rientro in campo gli ospiti, che hanno vinto il gruppo A, cercano di reagire e in un continuo batti e ribatti si trovano anche 20-21. Nel finale però è decisivo un muro granitico di Reseghetti per stampare il 2-0. Colpo durissimo per i piemontesi, tacca determinante per l’autostima dei bergamaschi che, già in fiducia, capitalizzano alla grande la situazione e “staccano” dall’11-8 per merito del solito incontenibile opposto Simone Falgari (21 punti). E non poteva essere che lui, in un crescendo rossiniano con la declinazione del concetto di “squadra” nuovamente in bella mostra, a firmare il punto che vale il successo. Il 2 giugno 2004 a Genova contro l’Igo lo champagne era stato stappato per la A2, questa è A3. Ciò che conta è la prima lettera. Ciò che conta è che Scanzo sia riuscita a coronare il suo sogno. 

Scanzo-Sant’Anna 3–0 (25-22 25-23 25-19) 

Scanzo: Reseghetti 4, Innocenti 7, Marzorati 7, Falgari 21, Gritti 6, Valsecchi 7, Fornesi (L), Viti (L). N.e. Benbourahel. Carobbio, Pini, Carminati. Festa. Schembri. All. Fabbri
Sant’Anna Tomcar: Costa 2, Arnaud 5, Mellano 7, Sangermano 10, Genovesio 10,Salvatico 9, Sansanelli (L), Serrano, Richeri, Acerbi 2,  Stupenengo, Ingegneri (L). N.e Ponzo, Dorlando, Moccia, Vaira, Canzonieri. All. Usai

Vent’anni dopo la prima e unica stagione in A2, la squadra di Scanzo conquista la promozione in A3 (credits: ufficio stampa Scanzovolley)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Fipav Bergamo ha assegnato i premi stagionali

Federico Errante |
14 Giugno 2024
Nel ricordo di Osvaldo Milesi e Vittorio Pagnoncelli, la Fipav Bergamo ha premiato i protagonisti della stagione 2023/2024. Al Teatro Nuovo di Trev...

ScanzoVolley senza impianto idoneo riparte dalla B

Redazione |
11 Giugno 2024
L‘U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD ha reso noto di avere definito e acquisito i diritti per partecipare al campionato di serie B 2024/2025. Nonost...

Senza impianto adeguato alla A3, Scanzo Volley ...

Michele Ferruggia |
8 Giugno 2024
In appena due settimane, dal 25 maggio, giorno della meritata vittoria ai playoff che ne hanno decretato la promozione in A3, alla dolorosa rinunci...