Scuola Calcio Atalanta a Sarajevo

Redazione |

In collaborazione con Intesa Sanpaolo Banka Bosna i Hercegovina, Atalanta organizza per la prima volta in Bosnia-Erzegovina i Football Camp. L’appuntamento con la Scuola Calcio nerazzurra è fissato a Sarajevo dal 19 al 21 Ottobre 2022. L’evento è rivolto ai bambini di età compresa tra gli 8 ed i 12 anni. Intesa Sanpaolo Banka è il main partner del progetto unitamente alla Divisione International Subsidiary Banks di Intesa Sanpaolo, guidata da Marco Elio Rottigni. Il Camp, già proposto a Tirana, offrirà a 120 tra bambine e bambini la possibilità di vivere un’esperienza unica: i partecipanti si alleneranno infatti con gli istruttori nerazzurri, toccando con mano e vivendo in prima persona le metodologie del Settore Giovanile atalantino.

“Attraverso l’attività della Divisione, sosteniamo l’economia, ma anche i progetti a elevato impatto sociale che favoriscono le comunità dei dodici Paesi in cui operiamo -ha dichiarato Marco Elio Rottigni, Chief International Subsidiary Bank Division di Intesa Sanpaolo-, tra queste ha un ruolo importante anche lo sport, poiché fondato sui valori di partecipazione, inclusione e sostenibilità. E’ questo il caso del calcio, tradizionalmente capace di aggregare e andare oltre la semplice competizione, promuovendo lo spirito di squadra e il rispetto. Per questo sosteniamo gli Atalanta Football Camp, un’iniziativa che coinvolgerà 120 bambini in un percorso che ha già dimostrato di saper essere di successo in Albania e che dopo la Bosnia-Erzegovina verrà riproposto anche in Egitto, Slovacchia e Slovenia”.

“È con vero piacere che Atalanta, grazie all’importante e fattiva collaborazione con Intesa Sanpaolo, propone le sue scuole calcio anche a Sarajevo -ha dichiarato Romano Zanforlin, Direttore Commerciale e Marketing Atalanta-. La nostra Società ha sempre destinato risorse importanti per il sostegno e lo sviluppo del proprio Settore Giovanile favorendo la crescita di tanti calciatori. Siamo questi estremante felici di poter promuovere quella che è la filosofia del nostro settore giovanile attraverso i Camp: sotto la guida dei nostri allenatori della società, i giovani calciatori potranno sperimentare come sia divertente imparare il calcio attraverso esercizi adeguati, ma soprattutto giocando.

Alla conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta a Sarajevo, hanno partecipato Marco Trevisan, CEO di Intesa Sanpaolo Banka BiH, Marco Di Ruzza, Ambasciatore italiano in Bosnia-Erzegovina, Romano Zanforlin, Direttore Marketing e Commerciale dell’Atalanta, Stefano Bonaccorso, Coordinatore dell’Attività Base del Settore Giovanile e Rolando Bianchi, Collaboratore Tecnico del Settore Giovanile ed ex giocatore dell’Atalanta. Durante la conferenza hanno portato il loro saluto ai presenti con due video messaggi Luca Percassi, Amministratore Delegato Atalanta, e il capitano Rafael Toloi, difensore nerazzurro e della Nazionale italiana.

I partecipanti alla conferenza stampa di presentazione del Football Camp Atalanta a Sarajevo (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Musso e il nodo secondo portiere

Fabrizio Carcano |
15 Giugno 2024
Tra i nodi da sciogliere in questo mese di giugno per la dirigenza nerazzurra e lo staff tecnico ci sarà la questione del secondo portiere. Scontat...

Riscatto CDK è andata come doveva andare

Fabio Gennari |
13 Giugno 2024
È andata come doveva andare. Come è giusto, logico e importante che andasse. Il primo “acquisto” dell’Atalanta 2024/25 è un ragaz...

Ederson felice all'Atalanta si gode la Selecao

Eugenio Sorrentino |
12 Giugno 2024
Il brasiliano Ederson si sente un giocatore dell’Atalanta e in questo momento pensa al Brasile che lo ha convocato nell’organico verdeoro per la Co...