Indoor

Sei ciclisti e tre paraciclisti Bg ai Giochi di Parigi

5 Luglio 2024

Fabio Gennari

Sei ciclisti (un uomo e cinque donne) e tre paraciclisti (un uomo e due donne). Questa la pattuglia bergamasca ai Giochi di Parigi. Tra gli uomini c’è Simone Consonni, confermato insieme agli altri componenti il quartetto dell’oro nell’nseguimento a squadre a Tokyo e plurimedagliato a Mondiali e Europei, nonché ancora detentore del primato sulla distanza: Francesco Lamon, Jonathan Milan e Filippo Ganna. A completare la formazione dei pistard ci sono Elia Viviani, campione olimpico nell’Omnium nel 2016 e bronzo nel 2020, e il giovane Manlio Moro. Nel settore femminile, conferma del gruppo già campione del mondo nel 2022 (proprio a Parigi) e europeo quest’anno: il trio di bergamasche Elisa Balsamo, Chiara Consonni, Martina Fidanza, e poi Vittoria Guazzini, Letizia Paternoster e Martina Alzini. Miriam Vece e Sara Fiorin saranno impegnate nel torneo della velocità e nel keirin. Le prove olimpiche si svolgeranno dal 5 all’11 agosto al velodromo di Saint Quentin en Yvelines. L’Italia sarà presente nell’inseguimento a squadre, omnium e madison uomini e donne e nelle prove veloci femminili.

Otto in tutto, 4 uomini e 4 donne, il gruppo che gareggerà su strada-Filippo Ganna, Alberto Bettiol e Elisa Longo Borghini correranno la crono. Il campione italiano Alberto Bettiol sarà affiancato da Luca Mozzato (secondo al Fiandre) ed Elia Viviani nella gara in linea. Tra le donne, doppio impegno per Elisa Longo Borghini. Si dividerà tra strada e pista Elisa Balsamo, già campionessa del mondo nel 2021 nella prova in linea. Elena Cecchini, bronzo nel 2023 agli europei gravel, e l’altra bergamasca Silvia Persico, bronzo nel 2022 nella prova in linea e argento nel 2023 ai mondiali gravel, completano la formazione. Le cronometro sono in programma il 27 luglio. La gara in linea uomini si correrà sabato 3 agosto; il giorno successivo quella femminile. Nel gruppo XCO, tra le donne, c’è la bergamasca Chiara Teocchi, oro europeo con la staffetta nel 2024, insieme alla campionessa italiana 2023 Martina Berta.

Tra i dodici azzurri convocati per partecipare alle Paralimpiadi, che si terranno tra fine agosto e i primi di settembre, Bergamo è rappresentata per la pista Claudia Cretti e il tandem Bernard/Plebani e su strada dal campione del mondo Mirko Testa.

Simone Consonni confermato nel quartetto che a Parigi difenderà l’oro olimpico di Tokyo (credits: federciclismo)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Europei Moto d’Acqua, i Cadei in Ungheria

19 Luglio 2024

Redazione

Sono oltre 160 i piloti giunti da ogni parte d’Europa a Gyor in Ungheria pronti a sfidarsi in…

Leggi di più

Arcene Tamburello cede al tie-break a Castiglione

14 Luglio 2024

Michela Corvetto

Sconfitta con rammarico per Arcene Tamburello, che nel quattordicesimo turno…

Leggi di più