Senza impianto adeguato alla A3, Scanzo Volley abdica

Michele Ferruggia |

In appena due settimane, dal 25 maggio, giorno della meritata vittoria ai playoff che ne hanno decretato la promozione in A3, alla dolorosa rinuncia per mancanza di una struttura adeguata alla categoria, l‘U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD è passata dalla gioia alla delusione. 

“Nonostante gli sforzi profusi dalla società vengono a mancare i requisiti richiesti dalla Lega Pallavolo per accedere alla categoria superiore – si legge nel comunicato – Viene così dolorosamente mandato in fumo un risultato ottenuto con pieno merito sul campo e figlio di un lavoro pluriennale svolto egregiamente da dirigenza, staff e giocatori. In tutto questo fondamentale anche il sostegno dei tifosi che hanno costantemente gremito il PalaDespe di Scanzorosciate”. Che l’impianto non fosse a norma erano consapevoli i dirigenti della U.S. Scanzorosciate, i quali sono mossi con largo anticipo, addirittura prima che si concludesse la regular season conclusa al vertice. Esclusi a priori gli impianti di Gorle e di Alzano, la società aveva stretto accordo con la Pallavolo Cisano SSDARL. Sarebbe stato infatti il PalaPozzoni ad ospitare le gare interne e, attraverso una collaborazione che da subito aveva creato entusiasmo da ambo le parti, garantito contestualmente l’abbattimento dei molteplici “paletti” imposti dal regolamento. La problematica insormontabile sta nei pochi centimetri per cui il palasport cisanese non soddisfa le richieste in termini di altezza. 

La Lega Pallavolo non concede deroghe e il tempo non è certamente un alleato (la scadenza per presentare la documentazione è fissata nelle ore 12 di lunedì 17 giugno). Da qui la decisione della U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD di rinunciare a malincuore a disputare la A3 e mettersi in lista di ripescaggio per partecipare al prossimo campionato di serie B.

Conquistata la A3 al PalaDespe di Scanzorosciate, la squadra era orientata a giocare al PalaPozzoni di Cisano Bergamasco, bocciato dalla Lega Pallavolo per questione di centimetri (Ph: Andrea Mostosi – credits: U.S. Scanzorosciate Pallavolo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Fipav Bergamo ha assegnato i premi stagionali

Federico Errante |
14 Giugno 2024
Nel ricordo di Osvaldo Milesi e Vittorio Pagnoncelli, la Fipav Bergamo ha premiato i protagonisti della stagione 2023/2024. Al Teatro Nuovo di Trev...

ScanzoVolley senza impianto idoneo riparte dalla B

Redazione |
11 Giugno 2024
L‘U.S. Scanzorosciate Pallavolo ASD ha reso noto di avere definito e acquisito i diritti per partecipare al campionato di serie B 2024/2025. Nonost...

L’americana Evans in cabina di regia VolleyBerg...

Redazione |
6 Giugno 2024
Sarà Ashley Evans il direttore dell’orchestra rossoblù per la stagione 2024-2025. Nata il 23 dicembre 1994 a Liberty Township, in Ohio, la palleggi...