Silvia Persico argento iridato alla prima di Gravel

Giulia Piazzalunga |

Un argento che luccica quello conquistato da Silvia Persico al Campionato del Mondo Gravel che si è disputato lungo le strade e i tracciati della provincia di Treviso. La campionessa di Cene, tra le atlete di punta del CT Daniele Pontoni, è salita sul secondo gradino del podio nella categoria elite. La nuova campionessa del mondo Gravel è invece Kasia Niewiadoma: la polacca si è imposta per distacco sul traguardo di Pieve di Soligo al termine di una gara d’attacco, lasciandosi alle spalle l’azzurra che nella tiratissima volata finale ha avuto la meglio sull’olandese Demi Vollering. Silvia Persico ha avuto il merito di sopperire a una foratura in cui è incorsa a metà gara. “Sono partita puntando a una medaglia, che è arrivata e ritengo di doverne essere felice trattandosi della mia prima gara di Gravel. Alla fine ho dato tutto quello che avevo, ero molto stanca. L’ultima salita non finiva più, gli ultimi dieci chilometri sono stati i più duri di tutta la gara. E’ stata una stagione molto lunga, comunque il prossimo inverno non farò cross” – ha dichiarato Silvia Persico al termine della gara.

Silvia Persico sul podio del Gravel categoria Elite (credits: ufficio stampa federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pogacar in Maglia Rosa detta legge anche sul Mo...

Federica Sorrentino |
19 Maggio 2024
La seconda settimana del Giro d’Italia 107 si chiude con una nuova prova di forza di Tadej Pogacar che, in Maglia Rosa, ottiene il suo quarto...

Stenico e Teocchi oro con Team Relay agli Europ...

Giulia Piazzalunga |
10 Maggio 2024
Sorride il ciclismo bergamasco nella categoria MTB. Da un lato Chiara Teocchi, bergamasca pluricampionessa europea in questa specialità, dall’altro...

Milan rompe il ghiaccio al Giro con l’aiuto di ...

Federica Sorrentino |
7 Maggio 2024
Prima vittoria italiana al Giro d’Italia. La ottiene Jonathan Milan, aiutato nella preparazione della volata sul traguardo della Acqui Terme – Ando...