Silvia Turani sogna le semifinali alla Rugby World Cup

Giulia Piazzalunga |

La Nazionale Femminile di rugby cerca il pass per la storia, dopo avere centrato la qualificazione ai quarti di finale della Rugby World Cup 2022 in Nuova Zelanda. Sabato 29 ottobre alle 16.30 locali (5.30 italiane) l’Italrugby femminile affronta la Francia al Northland Events Center di Whangarei. Match valido per l’accesso alle semifinali, che sarebbe un traguardo sensazionale per il movimento e il modo migliore per onorare la memoria di Alfredo Gavazzi, presidente federale dal 2012 al 2021. 

Quattro i cambi nel XV titolare rispetto alla partita vinta contro il Giappone, che ha portato alla storica qualificazione ai quarti di finale del Mondiale. Ma conferma assoluta per Silvia Turani nel ruolo di pilone. La giocatrice bergamasca è da considerarsi ormai un lungo fermo dello schieramento azzurro. Turani, dunque, in prima linea con Bettoni e Gai, assente dall’esordio vincente contro gli USA nel Girone B: questa la scelta di Andrea Di Giandomenico, Commissario Tecnico. Con i suoi 23 caps, Silvia Turani sta scalando le gerarchie e si fa apprezzare per affidabilità e continuità.

Le azzurre hanno già battuto la Francia nell’ultimo Test Match pre-mondiale a Biella. Non resta che ripetersi.

Silvia Turani, pilone azzurro, quarta da sinistra in seconda fila (Photo Credits: federugby.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...

Arcene Tamburello scivola alla prima in casa

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Nella seconda giornata del massimo campionato maschile di tamburello open, l’Arcene perde la sua prima partita in casa, contro il Solferino con il ...

Da Persico Marine lo scafo di Luna Rossa per la...

Redazione |
13 Aprile 2024
A distanza di 25 anni dal varo della prima Luna Rossa (nel 1999), è sceso in acqua lo scafo di America’s Cup n.10 del challenger italiano: si tratt...