Sinner n.4 e Rune n.5 portano Bergamo ai vertici ATP

Eugenio Sorrentino |

Nella serata del 4 ottobre è stato pubblicato il nuovo ranking ATP la sera del 4 ottobre, che riporta Jannik Sinner in quarta posizione. Un traguardo che porta il giovane altoatesino a eguagliare il best ranking di Adriano Panatta, numero 4 del mondo ad agosto 1976. Sinner, ad onore della storia, è il secondo italiano con la miglior classifica di sempre, perché Nicola Pietrangeli venne accreditato del numero 3 nel 1959 e 1960 sulla base delle classifiche allora elaborate dal giornalista Lance Tingay.

Certo di diventare il n.4 ATP dopo il successo in semifinale su Alcaraz al China Open, Sinner si è preso il lusso di battere per la prima volta in carriera Daniil Medvedev (76 76) e iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro dell’ATP 500 di Pechino, conquistando suo terzo titolo stagionale su cinque finali, il nono in carriera. 

Sinner (4.910 punti) resta ancora distanziato da Medvedev (7.490), mentre notevolmente più avanti sono l’imprendibile serbo Novak Djokovic (11.545 punti) e lo spagnolo Carlos Alcaraz (8.715). Sinner ha battuto in un sol colpo i numeri 2 e 3. Ma la fotografia più interessante della Top Five del ranking ATP risiede nella presenza di due vincitori del Challenger di Bergamo. Sinner trionfò da 17enne nell’edizione 2019, mentre il n. 5 ATP, il danese Holger Rune (4.640 punti) che si è fatto appena scavalcare, ha vinto il Trofeo Faip-Perrel nel 2021.

Jannik Sinner con il trofeo conquistato all’ATP 500 di Pechino (credits: China Open – twitter)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pattinatori di scuola Icelab alle sei tappe ISU...

Redazione |
12 Giugno 2024
L’International Skating Union ha reso note le liste di partecipazione alle sei tappe dell’ISU Grand Prix della stagione 2024-25 di pattinaggio di f...

Aerobica Evolution protagonista agli Assoluti

Giulia Piazzalunga |
4 Giugno 2024
L’eccellenza della Ginnastica Aerobica italiana si è ritrovata il primo weekend di giugno al PalaLovato di Gorle per il Campionato Italiano Assolut...

RN Orobica sfuma il sogno promozione in A1

Luciano Locatelli |
2 Giugno 2024
Sfuma all’ultimo il sogno promozione in serie A1 per la Isocell Rari Nantes Orobica che in gara 3, nella piscina amica di Romano di Lombardia, perd...