Solidarietà vincente con tennis e padel

Marta Nozza Bielli |

Si sono conclusi alla Cittadella dello Sport di Bergamo i tornei di tennis e padel organizzati dall’Accademia dello Sport per la Solidarietà. Nei singoli i vincitori sono stati Giorgio Chiesa tra i Ragazzi, Mauro Rondi nel 7° torneo Franco Morotti B, Damiano Zenoni nel 14esimo trofeo Giacinto Facchetti A e tra i classificati si è imposto Luca Chiesa. Nel doppio il 29esimo Trofeo Achille e Cesare Bortolotti maschile è andato alla coppia composta da Mauro Bottega e Graziano Innocenti, mentre Aldo Ghislandi e Federica Airoldi hanno vinto la Coppa Asc di doppio misto. Nel padel la vittoria è andata alla coppia padre-figlio composta da Riccardo e Alessandro Maspero.

In chiusura, l’Accademia dello Sport per la Solidarietà ha definito l’assegnazione dei Golden Vip 2022 a Michele Colledan per la “Ricerca scientifica premio Fondazione Credito Bergamasco” Michele Colledan, Luca Percassi per il mondo dello sport alla memoria di Luciana e Gianni Radici e i Vip d’Onore alla campionessa di sci Federica Brignone e il premio per l’imprenditoria Mediolanum ad Angelo Radici.

L’ex atalantino Damiano Zenoni vincitore del 14esimo trofeo Giacinto Facchetti, tra Franco Lamera e Giovanni Licini e, sulla destra, Alessandro Masera (credits: Accademia dello Sport per la Solidarietà)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ad Auschwitz Viaggio della Memoria per gli spor...

Michele Ferruggia |
8 Febbraio 2024
Un viaggio toccante e commovente all’interno di una delle ferite più dolorose e incancellabili della storia dell’umanità: l’indim...

Partnership tra Tennis Club e Cus Bergamo 

Redazione |
31 Gennaio 2024
Il Tennis Club Bergamo e il CUS Bergamo, Centro Universitario Sportivo dell’Università degli studi di Bergamo, hanno dato vita a una...

Giuseppe Pezzoli nuovo presidente Panathlon Ber...

Redazione |
30 Gennaio 2024
Giuseppe Pezzoli è il nuovo presidente del Panathlon Club “Mario Mangiarotti” Bergamo. Subentra a Gianluigi Stanga, manager ciclistico, che ha rico...