Successo del weekend di pallanuoto a Romano di Lombardia

Luciano Locatelli |

Si è concluso con la vittoria della Pallanuoto Bergamo, il 1° Trofeo Città Romano di Lombardia, torneo organizzato dall’attivissima Rari Nantes Orobica, che ha visto impegnate nel primo weekend di gennaio le squadre maschili della Pallanuoto Orobica e Arese Pallanuoto che militano in serie C, insieme ad altre tre squadre di serie B, la Pallanuoto Bergamo e l’Asd Como Recoaro under 18.

Rispettata, quindi, la gerarchia dei rispettivi campionati di appartenenza, con i ragazzi di Sergio Lanza che, dopo aver battuto nella prima giornata per 14-9 la Rari Nantes Orobica, hanno continuato la loro marcia trionfale nella giornata di domenica.

Le calottine gialloblu hanno avuto la meglio, dapprima contro Arese per 21-6, in una partita senza storia dominata ampiamente, e nel pomeriggio contro l’Asd Como Recoaro under 18, per 17-9.

La formazione della Pallanuoto Bergamo, tra l’altro, era priva di alcuni uomini di esperienza come Carrara, Baldi, Birigozzi, Clemente, Fumagalli e ha dato spazio pertanto ai giovani ed alcuni junior aggregati per l’occasione.

Al termine del torneo, si sono svolte premiazioni che visto ha la presenza delle autorità locali e del presidente della Rari Nantes Orobica, Erik Turcutto. Oltre alla prima classificata, sono state premiate, con targhe celebrative, la RN Orobica seconda classificata (miglior differenza reti), l’Asd Como Recoaro under 18, terza classificata e Arese Pallanuoto, quarta classificata.

Il torneo è stato anche un momento di confronto e allenamento per tutte le squadre che saranno presto impegnate nei rispettivi campionati, e ha fatto registrare anche l’esordio ufficiale sulla panchina della Rari Nantes Orobica del nuovo allenatore, Paolo Ragosa.

Ragosa ex pallanuotista e allenatore di pallanuoto, proviene dall’esperienza con Rari Nantes Imperia femminile che ha abbandonato lo scorso anno. È un allenatore esperto, con una lunga carriera, ha condotto dalla serie C alla B il Biella, ha allenato il Piacenza pallanuoto, la R.N Arenzano in A1, la SSN Mameli in A2, il Pescara femminile in A2 e la Roma femminile in A1. Ha contribuito con un suo progetto a realizzare la S.I.S. Roma, società ben presto collocatasi ai vertici nazionali della pallanuoto femminile, mentre è diventato allenatore della femminile della Rari Nantes Imperia (A2) a partire dal marzo 2017 e fino ad aprile 2023.

Nella prima giornata del campionato di serie C di Lombardia, la RN Orobica scenderà in vasca sabato 13 gennaio a Busto contro la locale formazione. Mentre il debutto tra le mura amiche è previsto per sabato 20 gennaio, presso le piscine di Romano di Lombardia, contro SC Milano 2.

RISULTATI DEL TORNEO

Sabato 6 gennaio

RN Orobica – PN Bergamo: 9 – 14

SG Arese – Como N: 9 – 10

Domenica 7 gennaio

PN Bergamo – SG Arese: 21 – 6

RN Orobica – Como N: 8 – 8

PN Bergamo – Como N: 16 – 8

RN Orobica – SG Arese: 16 – 11

Classifica finale:

1^ PN Bergamo (9 punti)

2^ RN Orobica (4, migliore differenza reti)

3^ Como N (4)

4^ SG Arese (0)

La premiazione della Pallanuoto Bergamo con l’allenatore Sergio Lanza (ph: Oscar Corna – credits: RN Orobica)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pallanuoto BG corsara a Milano abbandona la bas...

Luciano Locatelli |
20 Aprile 2024
Secondo successo consecutivo in trasferta per la Pallanuoto Bergamo, che s’impone in casa del Cus Geas Milano per 9-11 nel campionato di serie B di...

La spada di Jacopo Rizzi sul tetto del mondo

Giulia Piazzalunga |
18 Aprile 2024
Ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani di Riyadh 2024, l’Italia della spada maschile ha trionfato nella prova a squadre Under 20. Il bergamasco ...

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...