Svanisce il sogno mondiale dell’Ucraina

Redazione |

Il sogno ucraino di ottenere il pass per la fase finale dei Mondiali 2022 in Qatar è svanito a Cardiff a favore del Galles, che ha vinto lo spareggio playoff per effetto di un autogol. I dragoni sono stati aiutati dalla fortuna, quando al 34’ su tiro cross di Bale, il capitano ucraino Yarmolenko ha toccato di testa in tuffo mettendo alle spalle del proprio portiere. L’Ucraina non è stata fortunata neppure quando il Var non ha giudicato da rigore un intervento in area di rigore su Yarmolenko. Non è riuscito a incidere, come avrebbe voluto, Ruslan Malinovskyi, rimasto in campo 70 minuti. Ucraina a testa alta, ma fuori dal Mondiale, un traguardo atteso dall’intero Paese.

Il gallese Bale esulta dopo la rete che ha deciso il match con l’Ucraina (credits: Wales@Cymru)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

AlbinoLeffe torna la sindrome dello Stadium

Giulia Piazzalunga |
27 Novembre 2022
All’AlbinoLeffe Stadium si è giocato sotto i riflettori, ma non si è accesa la luce della squadra bluceleste che ha lasciato i tre punti alla Pro P...

Maehle salva due volte ma Danimarca ko

Eugenio Sorrentino |
26 Novembre 2022
Nel match che ha visto la Danimarca cedere ai campioni del mondo in carica della Francia, l’atalantino Joakim Maehle non ha offerto una prestazione...

Staffetta Koopmeiners-De Roon nel pari Orange c...

Fabrizio Carcano |
25 Novembre 2022
Nell’Olanda che fatica a pareggiare 1-1 con l’Ecuador non brillano i due atalantini Teun Koopmeiners e Marten De Roon, peraltro protagonisti di una...