Tamburello Arcene la marcia continua

Luciano Locatelli |

Non si ferma più l’Arcene che nell’anticipo del campionato di serie A open di tamburello ha battuto in trasferta nel mantovano la Cavrianese per 0-2 e ha conquistato la quinta vittoria consecutiva.

Come era successo nelle precedenti quattro giornate, la squadra di Mogliotti e Locatelli ha piegato la Cavrianese confermando la validità del suo gioco fatto di scambi sulla lunga distanza ed una decisione proiettata alla ricerca del quindici con affondi veloci e precisi. La squadra di casa è riuscita solo a strappare 3 game, 2 nella prima frazione e uno nella seconda.

L’Arcene è partita subito bene portandosi sul 2-0, l’allenatore della Cavrianese prova a rimediare spostando il mezzovolo a fondo campo, questa mossa ha messo un po’ in difficoltà i bergamaschi che sono stati raggiunti sul 2-2. Al cambio campo però Arcene ha ripreso da imprimere il suo gioco con la squadra di casa che invece ha cominciato a commettere degli errori e così il primo set si è chiuso 2-6 in favore dei biancoazzurri.

Non c’è storia neanche nel secondo set con l’Arcene che va in vantaggio di 4 game (0-4), si prende una pausa di gioco e la Cavrianese ne approfitta per strappare un game, ma l’inerzia della gara non cambia e anche il secondo set finisce a favore dei giocatori di Stefania Mogliotti (1-6).

Soddisfatti un po’ tutti nel team di Arcene a partire dall’allenatrice Stefania Mogliotti: “Devo fare un plauso a tutti i giocatori che anche nei momenti di difficoltà sono riusciti a mantenere la concentrazione, domenica prossima ci aspetta una partita ancora più difficile e dovremo cercare di giocare al massimo delle nostre possibilità e poi vedremo come andrà a finire” al capitano Lorenzo Bertagna: “E’ stata un’ottima partita per tutta la squadra in tutti i reparti, giocata molto bene con pochi errori e scambi belli e non tirati che hanno reso la partita piacevole per gli spettatori” e infine il presidente Corrado Gatti che si gode questo momento: “E’ stata un’altra partita perfetta, domenica prossima ci aspetta un turno impegnativo contro la corazzata Castellaro”.

La vittoria consente all’Arcene di confermare il secondo posto in classifica in attesa dei prossimi delicatissimi impegni contro Castellaro e Sommacampagna, quest’ultimo oggi vittorioso con un doppio 6-0 con il Fontigo.

CAVRIANESE: Merlone (Marcazzan), Cimonetti, Marchidan, Fedrighi, Martinetto. Dt. Fanzaga. 

ARCENE: L. Bertagna, E. Bertagna, Gozzelino, Vaccari, Guerra. Ris. Tasca, Gatti e Magri. Dt. Locatelli-Mogliotti. 

ARBITRI: Enrico Tavernini (centrale), Matteo Sogliani e Lucio Filippi. 

NOTE – 1° set: 0-2,2-2,2-6. 2° set: 0-4,1-5,1-6, Pari 40: 1-2. Durata 145’ 

Quinta vittoria per Tamburello Arcene nella serie A open (credits: Tamburello Arcene)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rugby Bergamo, a Lecco la prima di ritorno

Giulia Piazzalunga |
30 Gennaio 2023
Concluso il girone d’andata con una vittoria contro il Savona, la Rugby Bergamo gioca la sua prima partita di ritorno in trasferta contro il ...

Rugby Bergamo torna da Savona con 4 punti

Giulia Piazzalunga |
23 Gennaio 2023
La trasferta in Liguria della prima squadra della Rugby Bergamo, contro il Savona Rugby, si chiude 20-22. Una partita che, nonostante il risultato,...

Rugby Bergamo, la prima del 2023 finisce in parità

Giulia Piazzalunga |
16 Gennaio 2023
La Rugby Bergamo 1950 apre il 2023 con il recupero della quarta giornata del girone di andata, partita che era stata annullata per un errore arbitr...