Tamburello Grassobbio ospita la Final Four di Coppa Italia indoor

Luciano Locatelli |

È stato ufficializzato nei giorni scorsi il calendario della Coppa Italia indoor di tamburello femminile e con esso anche la sede della competizione che quest’anno vedrà Grassobbio al centro dell’attenzione degli appassionati della disciplina.

Sarà pertanto compito dell’ASD Grassobbio organizzare l’evento che si terrà il prossimo 19 febbraio presso il Palasport di Grassobbio a partire dalle ore 9,30 con la prima semifinale che vedrà impegnata la squadra di casa nel difficilissimo impegno contro il Nave San Rocco, attuale detentrice della coppa e fresca vincitrice del campionato di serie A. A seguire si disputerà l’altra semifinale tra Aldeno e Aeden Santa Giusta, mentre nel pomeriggio è prevista la finalissima alle ore 15,00 che designerà la squadra vincitrice del torneo.

C’è ovviamente tanta soddisfazione da parte della società orobica, che ha appena ricevuto la comunicazione, a partire dal presidente Gerolamo Testa: “Siamo contenti che ci abbiano assegnato l’organizzazione della Coppa Italia perché è una manifestazione importante che si svolge presso il nostro palazzetto, per noi è un vanto e speriamo che venga un po’ di gente a vedere le partite”.

Ricordiamo che la manifestazione viene organizzata di concerto con la Federazione Italiana Palla Tamburello e che l’accesso alla manifestazione e al palazzetto è libero. Sulla stessa linea, ma impegnato attivamente, l’allenatore Frank Vismara che ha così commentato la notizia: “Ci stiamo già preparando ma ricordo che la nostra è una squadra giovane ed ogni opportunità che abbiamo per crescere la dobbiamo affrontare al meglio. La favorita è sicuramente il Nave San Rocco che ha già vinto coppa Europa e scudetto, pertanto dovremo presentarci al meglio con rispetto senza snaturare il nostro modo di giocare e poi vedremo a che punto siamo del nostro percorso di crescita”.

Nella scorsa edizione in finale a Folgaria il Nave San Rocco ebbe la meglio contro il Mezzolombardo mentre va evidenziato che per Grassobbio questa sarà la prima partecipazione alla Coppa Italia.

Nelle fila del Nave San Rocco militano diverse giocatrici di valore e nel giro della nazionale femminile indoor tra cui Beatrice Zeni, Chiara Zeni e Aurora Tonon, mentre è fresca di convocazione in maglia azzurra per il Grassobbio, Alessia Grazioli che sarà impegnata nel secondo stage azzurro di preparazione al prossimo Campionato del Mondo Indoor che si svolgerà il 2, 3, 4 e 5 febbraio 2023 in provincia di Mantova, sotto la guida del selezionatore Gianni Dessì.

La squadra femminile di tamburello di Grassobbio

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...