Zona Atletica

Tapia e Petrillo illuminano gli assoluti indoor paralimpici

12 Marzo 2022

Michela Corvetto

La prima giornata degli Assoluti indoor e di lanci invernali di atletica leggera paralimpica regalano le attese soddisfazioni agli atleti bergamaschi. Nei lanci il bronzo paralimpico di Tokyo 2020 Oney Tapia (Fiamme Azzurre) rompe il ghiaccio avvicinando i 13 metri (12,94) nel peso F11. Nelle gare in pista, Valentina Petrillo (Omero Bergamo) fa incetta di titoli assoluti femminili T13 nei 60 e 400 (1:05.08), ma è sui 60 che fissa il limite nazionale a 8.27 strappandolo per 4 centesimi a Elisabetta Stefanini, che lo aveva fissato nel 2012. Nella stessa gara, terzo posto di Margherita Paciolla (Omero Bergamo). A livello maschile, successo di Makhoudia Mbengue (Omero Bergamo) nei 60 T12 e Ferdinand Daniel Runco nei 60 T13.

Le gare sono iniziate oggi con un minuto di silenzio in memoria delle vittime della guerra in Ucraina.

Oney Tapia ha vinto sfiorando i 13 metri nel lancio del peso (credits: Fispes/Mantovani)

Record italianoper Valentina Petrillo (Omero Bergamo) nei 60 femminili T13 (credits: Fispes/Mantovani)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Atletica BG59 brilla nell’argento

12 Giugno 2023

Redazione

Le finali argento dei campionati italiani di società di atletica…

Leggi di più

Trofeo Valli Bergamasche resta in bacheca a Leffe

27 Maggio 2023

Redazione

L’Atletica Valli Bergamasche Leffe si aggiudica per l’undicesima volta consecutiva…

Leggi di più