Torna il rally a Monte di Nese

Luciano Locatelli |

Era dagli anni ’90, quando il team Vedovati Corse iniziò ad organizzare la gara di slalom ad Alzano Lombardo sul colle di Monte di Nese, che non si vedeva una competizione di questo tipo sulle strade di Alzano Lombardo.

E così, dopo tanto tempo, torna il Rally ad Alzano-Monte di Nese, grazie alla Associazione Sportiva Dilettantistica Nova Solidale di Milano che organizza domenica 24 luglio, in collaborazione con 500 Racing Club Bergamo, il 1° memorial Francesco Maggioni, una manifestazione automobilistica a strada chiusa non competitiva per auto storiche e moderne, stradali e da competizione.

La gara si svolgerà nel corso di tutta la giornata e seguirà il percorso di 5 Km, che va dal tornante di via Olera fino al parcheggio di via Bracc a Monte di Nese in prossimità della chiesa parrocchiale per 4 salite complessive.

Per tutti i partecipanti è stata allestita anche una zona paddock e assistenza in via Fornaci ad Alzano Lombardo, dove avverranno anche le premiazioni per tutti i partecipanti alla fine della manifestazione.

Per l’occasione è stato istituito, con apposita ordinanza, il divieto di circolazione sulla strada di Monte di Nese da parte del Comune di Alzano, dalle ore 9.00 alle 12,30 e dalle ore 13,30 alle 17,00, durante il quale sarà consentito solo l’accesso pedonale e dei mezzi di soccorso.

Una manifestazione che vuole coinvolgere più partecipanti possibili, come ci spiega l’organizzatore Paolo Mugnaini che abbiamo raggiunto telefonicamente: “Non è una manifestazione competitiva, bensì una manifestazione dinamica, non ci saranno classifiche e tempi, non facciamo neanche l’elenco dei partenti proprio per consentire a chi interessato di decidere fino all’ultimo di partecipare. Si tratta di una manifestazione pane e salame molto semplice con le macchine che partiranno a 30, 60 e 120 secondi l’una dall’altra, con premiazioni che coinvolgeranno tutti i partecipanti”.

La manifestazione è stata dedicata a Francesco Maggioni storico navigatore rally che è scomparso di recente ed è stata voluta da alcuni piloti che hanno corso con lui negli anni.

Appuntamento a domenica per tutti gli appassionati del genere e non solo che potranno ammirare auto storiche e moderne nella prima edizione di questa nuova manifestazione motoristica estiva che riporta la frazione di Monte di Nese ai tempi passati.

Questo il programma della manifestazione: 

7,30-9,00 – perfezionamento iscrizioni e briefing

9,30-10,30 – prima salita

11,00-12,00 – seconda salita

12,00-14,00 – pausa pranzo

14,00-15,00 – terza salita

15,30-16,30 – quarta salita

17,00 – premiazione di tutti i piloti.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Ferrari con Leclerc rivince a Monaco dopo sette...

Michele Ferruggia |
26 Maggio 2024
Dopo sette anni, Charles Leclerc conduce la Ferrari al successo nel Gran Premio di Montecarlo. A completare la giornata trionfale il terzo posto di...

Bagnaia sfata tabù Montmelò e ingaggia duello c...

Redazione |
26 Maggio 2024
Sfatare un tabù vuol dire tanto nella vita di uno sportivo. Il successo di Pecco Bagnaia sul circuito di Barcellona, dove un anno fa era caduto tra...

Verstappen sul filo di lana spettacolo vero a I...

Redazione |
19 Maggio 2024
Sull’autodromo di Imola, il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di F1 ha regalato spettacolo in pista e sugli spalti. E’ vero, ha v...