Tornano in campo i Lions Bergamo

Luciano Locatelli |

Sono partiti nello scorso fine settimana i Campionati Italiani di Seconda Divisione di Football Americano e termineranno nel secondo weekend di luglio (8-9); subito dopo il XLII Italian Bowl, dunque, in un’unica sede ancora da definire.  La Seconda Divisione FIDAF è composta da 13 squadre, una in più rispetto allo scorso anno, con la novità del ritorno in attività dei Grizzlies Roma. Tredici squadre suddivise in due gironi da 4 e in uno da 5, con 8 partite di regular season che, per i gironi da 4 squadre, includeranno 2 turni interdivisionali al termine dei quali accederanno ai playoff le prime due squadre classificate.

Per i Lions Bergamo, che lo scorso anno sono andati vicini alla conquista del titolo della seconda divisione, si prospetta un nuovo difficile impegno nel girone B con Daemons Cernusco, Redskins Verona e Saints Padova. Squadra in gran parte confermata con 74 giocatori in organico, con qualche abbandono per limiti di età. Novità nello staff degli allenatori, che sarà capeggiato da Sergio Coretti, assistito da Doug Cosbie, Cristian Longhi, Fabio Granelli, Vito Carminati e Alis Melendez Cortes.

Alla vigilia della prima di campionato abbiamo sentito in merito proprio Sergio Coretti, al quale abbiamo chiesto di fare il punto sulla stagione alle porte:

Sarà ancora Doug Cosbie a guidare la squadra e quali obiettivi vi ponete quest’anno?

“Quest’anno a causa di imprevisti dell’ultimo momento Doug Cosbie non ha potuto dare la sua totale presenza durante la stagione, continuerà a supportare la squadra da remoto e per lunghi periodi anche in presenza. Per questo motivo, su sua indicazione per quest’anno il ruolo di Head Coach sarà svolto da me e questa era anche l’idea del progetto Cosbie che a causa di forza maggiore è stata anticipata. Se tutto andrà come previsto il prossimo anno si riprenderà con il progetto inziale. Anche se con un po’ d’ansia sono davvero onorato di guidare la squadra e questi fantastici ragazzi per questo campionato, supportato da tutto il coaching staffa e da Cosbie”.

Come è andata la preparazione al campionato? Ci saranno tutti gli effettivi alla prima uscita?

“L’intensità e la qualità dei nostri giocatori è indubbia, abbiamo lavorato con entusiasmo durante la off-season. Nonostante alcuni ritiri e infortuni che hanno ridotto il roster in alcune posizioni, la squadra è competitiva e soprattutto pronta a lottare contro ogni avversità e contro ogni avversario. Sarà una stagione tosta ma che regalerà tante soddisfazioni”.

Come vede il girone di quest’anno e il campionato in generale?

“Il girone di quest’anno ci propone vecchi rivali come i Daemons ed i Redskins, squadre che conosciamo ma che sono molto cambiate rispetto alla scorsa stagione, con nuovi staff e tanti nuovi giocatori, il he rende ancora più impegnative le sfide con loro. Non dimentichiamo poi i Saints che militano da anni in seconda divisione e possono dare del filo da torcere se non affrontati con la giusta preparazione. Per ora mi astengo dal fare pronostici siamo solo all’inizio, può succedere qualsiasi cosa”.

Nella prima giornata i Redskin Verona hanno battuto in trasferta i Daemons Cernusco per 7-0 con l’unico TD di giornata, segnato al termine del primo quarto di gioco. In vista del debutto in trasferta proprio contro i Redskins Verona, nel pomeriggio di domenica 5 marzo, abbiamo sentito anche il presidente Ambrogio Petrone, al quale abbiamo rivolto qualche domanda:

Dopo la brillante stagione dello scorso anno qual è l’obiettivo stagionale?

“L’obiettivo di questa stagione è quello di confermarsi ai livelli dello scorso campionato perché a differenza dell’anno scorso abbiamo perso un po’ di giocatori per limite di età”.

Come vede il girone di quest’anno e come vede il campionato più in generale?

“Non si può dire se sarà più facile o più difficile, perché ogni anno tutte le squadre cambiano parecchi giocatori, noi però ci procediamo partita dopo partita e ci preoccupiamo di vincere ogni partita, speriamo di fare come lo scorso anno e anche meglio”.

C’è un appello che si sente fare in vista dell’esordio stagionale?

“Adesso il momento di stare sul pezzo e per usare una frase in bergamasco “sota coi fer”.

Questa la composizione dei gironi:

GIRONE A

Giaguari Torino

Pirates Savona

Predatori GdT

Reapers Torino

GIRONE B

Daemons Cernusco

Lions Bergamo

Redskins Verona

Saints Padova

GIRONE C

Aquile Ferrara

Grizzlies Roma

Hogs Reggio Emilia

Roosters Romagna

Trappers Cecina

Questo invece il calendario dei Lions Bergamo:

Dom. 5 marzo – Redskins Verona-Lions BG – ore 14,30

Dom 12 marzo – Lions BG- Saints Padova – ore 14,00

Dom 19 marzo – Daemons Cernusco-Lions BG – ore 14,30

Dom 2 aprile – Saints Padova-Lions BG – ore 15,30

Dom 23 aprile – Lions BG- Redskins Verona – ore 14,30

Dom 30 aprile – Lions BG- Daemons Cernusco – ore 14,30

Dom 14 maggio – Lions BG-Pirates Savona – ore 15,00

Sab 3 giugno – Reapers Torino-Lions BG – ore 21,00

L’ingresso in campo dei Lions Bergamo nella passata stagione (Ph: IrenaLeite)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dopo i quarti di Oeiras, Ruggeri ha la chance d...

Redazione |
20 Aprile 2024
Finisce nei quarti di finale la corsa di Samuel Vincent Ruggeri nell’”Oeiras Open 3” (Challenger 125 – montepremi 148.625 euro) sulla terra r...

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...