Tutto facile a Palermo per Grassobbio Tamburello

Luciano Locatelli |

Tutto facile per il Grassobbio Tamburello, che nella decima giornata del campionato di serie A indoor femminile ha battuto nettamente entrambe le formazioni palermitane Frecce Azzurre ed Easy Play. Nella trasferta siciliana di domenica 25 febbraio, la squadra del presidente Gerry Testa, ha messo così al sicuro il secondo posto finale in classifica.

Nella prima partita, presso la Palestra Comunale Borgo Ulivia, le ragazze di Frank Vismara si sono imposte con il punteggio di 2-13 contro Easy Play, dopo che Grassobbio aveva inanellato 5 giochi consecutivi, la formazione locale conquista il primo punto (1-5). Seguono altri 3 giochi a favore delle bergamasche che si portano sul parziale di 1-8, secondo gioco per Easy Play (2-8) e break finale di 0-5 delle bergamasche che chiude la gara con la vittoria di Grassobbio per 2-13.

La seconda partita, contro le Frecce Azzurre, si può dire quasi la fotocopia della prima, con Grassobbio che mette a segno 11 giochi consecutivi, prima dell’unico punto realizzato dalla squadra palermitana (1-11). Chiudono poi la partita e ragazze di Vismara con un perentorio 1-13.

Troppa la differenza di valori tre le formazioni in campo, che ancora una volta è stata confermata in questo campionato di tamburello indoor di serie A diviso in due parti, con le prime tre squadre Ubisport Ciserano, Grassobbio ed Aeden Santa Giusta che lottavano per le prime posizioni e le altre tre Firenze, Easy Play e Frecce Azzurre costrette ad inseguire.

Così, al termine degli incontri, l’allenatore orobico Frank Vismara: “Aspettiamo l’ultima partita di domenica prossima in casa con Firenze per chiudere in bellezza il campionato. La crescita della squadra, è stata evidente dopo la coppa Europa, questo è uno sport di squadra ma è chiaro che ognuno poi deve metterci del suo e le ragazze lo stanno facendo”.

Contento dell’obiettivo raggiunto anche il presidente Gerolamo Testa che ha commentato la giornata: “Sono state due partite che ci hanno garantito il secondo posto. Sapevamo che i valori in campo erano diversi anche se hanno provato a metterci in difficoltà. Grande entusiasmo da parte delle squadre ospitanti”.

Sabato 2 marzo, ultima giornata per le squadre bergamasche di Ciserano e Grassobbio che accoglieranno in casa la formazione di Firenze per l’ultima partita di campionato. Sarà anche l’occasione per festeggiare rispettivamente la vittoria del campionato ed il secondo posto per le due formazioni orobiche che sono state protagoniste in questa stagione.

EASY PLAY PALERMO-GRASSOBBIO 2-13

Easy Play: Denise Raneli, Sofia Comito, Federica Di Gandi

Grassobbio: Alice Testa, Annalisa Emiliani, Alessia Grazioli. Ris. Ilaria Testa. Dt. Gianfranco Vismara.

FRECCE AZZURRE PALERMO-GRASSOBBIO 1-13

Frecce Azzurre: Alessandra De Caro, Giuseppina Parrinello, Aurora Picone. Dt. Girolamo Dioguardi.

Grassobbio: Alice Testa, Annalisa Emiliani, Alessia Grazioli. Ris. Ilaria Testa. Dt. Gianfranco Vismara.

CLASSIFICA: Ubisport Ciserano 27, Grassobbio 21, Aeden Santa Giusta 12, C.S. Firenze 6, Easy Play 3, Frecce Azzurre 0.

Grassobbio Tamburello e Frecce Azzurre Palermo posano prima del match (crediti: Gerry Testa)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pallanuoto BG corsara a Milano abbandona la bas...

Luciano Locatelli |
20 Aprile 2024
Secondo successo consecutivo in trasferta per la Pallanuoto Bergamo, che s’impone in casa del Cus Geas Milano per 9-11 nel campionato di serie B di...

La spada di Jacopo Rizzi sul tetto del mondo

Giulia Piazzalunga |
18 Aprile 2024
Ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani di Riyadh 2024, l’Italia della spada maschile ha trionfato nella prova a squadre Under 20. Il bergamasco ...

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...