U23 rimontata dal Renate recupera solo un punto

Fabrizio Carcano |

Mezzo passo falso per l’Atalanta under23 che al Comunale di Caravaggio nel recupero casalingo della 23esima giornata, contro il Renate, spreca un doppio vantaggio e sciupa diverse occasioni da gol facendosi rimontare nel finale dagli ospiti, chiudendo con un 2-2 che va stretto ai nerazzurri dopo una gara dominata per oltre 70 minuti. Atalanta avanti 2-0 dopo 53 minuti grazie alla doppietta del nuovo acquisto Kaleb Jimenez, il fantasista spagnolo classe 2003, arrivato a gennaio dal Vicenza ma in prestito dalla Salernitana. Due reti dell’iberico al 24’ con una punizione da destra simile a quella infilata da Koopmeiners a Genova dieci giorni fa e al 54’ insaccandola su assist di Capone, sembravano aver spianato la strada alla Dea che si è divorata una serie di occasioni, nel primo tempo con Ghislandi in apertura, poi due volte con Diao, trovando però l’opposizione del portiere ospite Ombra.

Renate bravo a crederci e a sfruttare i cambi di mister Colombo: proprio il nuovo entrato Paudice si è inventato al 72’ il gol dell’1-2 con una conclusione ben respinta da Vismara, che però non ha potuto nulla sul tap in da due passi dell’avversario. Dieci minuti più tardi, all’82’, il pareggio di testa del bomber Sorrentino, al nono centro stagionale. Pareggio meritato per il Renate, che non ha mollato e resta fuori dalla zona calda con 33 punti, mentre l’Atalanta manca l’aggancio al quarto posto e rimane sesta a quota 45.

Atalanta u23 – Renate 2-2

ATALANTA U23 (3-4-2-1): Vismara 6,5; Ceresoli 6, Bonfanti 6, Berto 6; Palestra 6,5 (64’ Bernasconi 6), Panada 6 (64’ Mendicino 6), Gyabuaa 6, Ghislandi 6; Capone 6, Jimenez 7 (78’ De Nipoti 5,5); Diao 6 (78’ Vlahovic 5,5). All: Modesto 6 Voto squadra: 6

RENATE (3-5-2): Ombra 6,5; Vimercati 6,5, Possenti 6, Bosisio 6; D’Orsi 5,5 (64’ Acampa 6), Currarino 5,5 (4’ Paudice 6,5) Baldassin 6 Vassallo 6, Alfieri 6 (80’ Procaccio 6), Bocalon 6, Sorrentino 6,5 (88’ Tremolada sv). All: Colombo 6,5 Voto squadra 6,5

Arbitro: Catanzaro 6

Marcatori: 24’ Jimenez (A), 53’ Jimenez (A), 72’ Paudice (R), 82’ Sorrentino (R)

Dopo la doppietta di Jemenez, il Renate ha recuperato nella seconda parte della ripresa (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta U16 campione d’Italia per la prima volta

Federica Sorrentino |
22 Giugno 2024
L’Atalanta Under 16 ha conquistato il titolo italiano battendo il rimonta il Milan 3-2  stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. E’ ...

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...