Una caduta non frena Silvia Persico

Alessia Pezzotta |

Doveva essere una tappa tranquilla quella del 28 luglio, al Tour de France femminile. E tale sarebbe stata senza una caduta generale che, a 40 chilometri dal traguardo, ha coinvolto più di trenta cicliste. Tra esse anche Silvia Persico, che ha avuto la fortuna di non riportare conseguenze e il merito di rientrare nel gruppo e partecipare alla volata finale, vinta dall’olandese Lorena Weiebes davanti a Elisa Balsamo e al maglia gialla Marianne Vos. Silvia Persico è riuscita a tagliare il traguardo il settima posizione con lo stesso tempo della vincitrice e difendere il secondo posto in classifica generale. Per via degli abbuoni, Persico perde altri 4 secondi da Marianne Vos, il cui vantaggio sale così a 20 secondi. Tuttavia, si può dire che la ciclista di Cene abbia avuto il merito di limitare i danni e restare in corsa.

Clamoroso quanto successo a Elisa Longo Borghini, la quale, mentre si stava preparando allo sprinti finale, ha sbagliato strada. La caduta ha costretto al ritiro Emma Norsgaard (Movistar), a causa delle conseguenze della caduta precedente.

Coinvolta in una caduta generale a 40 km dal traguardo, ha recuperato arrivando settima nella quinta tappa (credits: Valcar – Travel&Service – profilo Fb Silvia Persico)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

42 ciclisti svedesi alla BGY Airport Granfondo

Redazione |
17 Aprile 2024
La BGY Airport Granfondo tornerà a colorare le strade della città e della provincia di Bergamo domenica 5 maggio 2024. Tra le migliaia di iscritti,...

Diego Nembrini vince il Giro d’Abruzzo juniores

Redazione |
14 Aprile 2024
Grande soddisfazione per la Scuola Ciclismo Cene che torna dall’importante trasferta la Giro d’Abruzzo per Juniores con la vittoria finale della cl...

Quartetto femminile d’argento in Nations Cup

Giulia Piazzalunga |
14 Aprile 2024
Ciclismo femminile azzurro d’argento in Canada, teatro dell’ultima prova di Nations Cup. Nella prima giornata di gare sono i secondi posti dell’ins...