Valentina Petrillo demolisce il record personale sui 400 T12

Giulia Piazzalunga |

I campionati assoluti indoor di atletica leggera paralimpica, in programma ad Ancona venerdì 26 e sabato 27 gennaio, hanno riservato un’importante anteprima, in virtù del risultato fatto segnare con una settimana di anticipo da Valentina Petrillo, portacolori di Omero Bergamo, la quale lo scorso weekend al Pala Casali del capoluogo marchigiano sulla distanza dei 400 metri, categoria T12, ha abbattuto il muro del minuto. Il cronometro si è fermato sul tempo di 59”89. Letteralmente demolito il record personale indoor che era di 1:02.88. Una progressione che è apparsa naturale, frutto di una cadenza sicura senza cedimenti. Certamente un ottimo viatico sia per l’appuntamento tricolore, sia in vista dei giochi estivi paralimpici di Parigi.

“Era la mia prima gara stagionale. Ero molto tesa, nuovo allenatore, nuova preparazione nuovi obiettivi – ha commentato Valentina Petrillo – Con il mio team avevamo programmato da tempo questa gara che doveva servire da test per capire a che punto eravamo della preparazione. Il risultato è stato sopra le mie aspettative considerando anche che non ho gestito benissimo la gara ed al primo giro mi sono trovata imbottigliata tra le altre senza riuscire a conquistare la prima corsia dopo il rientro al primo giro. Però mi sentivo bene e volevo fare bene. Ho fatto tutto il secondo giro accostandomi alla prima e sull’ultimo rettilineo l’ho superata. Sono molto contenta del risultato buonviatico verso i prossimi impegni, i campionati italiani paralimpici indoor di Ancona”.

Valentina Petrillo ha abbattuto il muro del minuto sui 400 T12 (photocredits: Fispes.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Nazionali di Goaball con 4 giocatori Omero Bergamo

Michele Ferruggia |
2 Aprile 2024
La nazionale maschile di Goalball si ritroverà a Scanzorosciate dal 12 al 14 aprile in preparazione degli Europei “B” che si disputeranno agli iniz...

Claudia Cretti tre medaglie iridate con vista s...

Federica Sorrentino |
26 Marzo 2024
Quella di Claudia Cretti è proprio una bella favola. La 27enne bergamasca è rientrata dalla rassegna iridata di paraciclismo su pista di Rio de Jan...

Omero Bergamo insegue lo scudetto del Torball

Michele Ferruggia |
25 Marzo 2024
Il weekend di sabato 23 e domenica 24 marzo ha segnato l’avvio del campionato di Torball. Le prime 2 giornate del campionato di Serie A sono andate...