VBG91 a Busto in cerca di riscatto 

Redazione |

In casa Volley Bergamo 1991 l’imperativo d’obbligo è mettersi alle spalle ciò che non è stato e ripartire dalle cose buone viste nel match che ha preceduto la deludente trasferta in Trentino. Mai si ricorda una partita, pure persa, in cui nessuna delle rossoblù abbia raggiunto la doppia cifra. In situazioni del genere conta solo guardare avanti. La prossima tappa è Busto Arsizio, dove si chiude il ciclo di tre trasferte in una settimana. Domenica 27 febbraio, alle 17, contro la Unet E-Work, si torna in campo per cancellare l’amarezza e per cercare la reazione.

“Abbiamo complicato il nostro cammino lasciando per strada punti persi in gare con avversarie che lottano per il nostro stesso obiettivo – spiega Andrea Veneziani, Amministratore del Volley Bergamo 1991 – Questa, purtroppo, è un’amara realtà con cui la squadra deve confrontarsi. La situazione è chiaramente delicata e nella sconfitta di Trento abbiamo dovuto registrare, oltre alla prevista assenza di Butigan, arrivata a Bergamo dopo il 9 gennaio, data in cui si sarebbe dovuta disputare la gara con Trento (poi rinviata a causa di positività al covid-19) e quindi non utilizzabile come indicato dalle regole di tesseramento, anche quella di May, che è stata costretta a fermarsi durante il riscaldamento pre partita per un risentimento muscolare. Ma abbiamo ancora otto gare da disputare: ci sono il tempo e i punti necessari per rialzarsi. Negli ultimi due mesi siamo intervenuti per dare un sostegno al gruppo con l’arrivo di due nuovi elementi e abbiamo, da poco più di una settimana, una nuova guida tecnica che sta lavorando per portare un cambio di passo. Non saremo purtroppo gli unici padroni del nostro destino, perché dovremo confrontarci anche con i risultati delle squadre avversarie, ma dovremo lottare e reagire con il lavoro quotidiano, la determinazione, la volontà e la consapevolezza che si dovrà mettere in campo tutto ciò che è possibile per invertire la rotta”.

Le rossoblù cercano punti preziosi nella trasferta di Busto Arsizio (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

CBL vince e riaccende le speranze di salvezza

Federico Errante |
26 Febbraio 2024
La più bella Cbl della stagione sbriciola 3-0 Soverato e centra un successo che ridà corpo alle speranze salvezza nel campionato di serie A2 femmin...

Conegliano non concede e VBG91 guarda avanti

Michele Ferruggia |
25 Febbraio 2024
Verdetto inappellabile, ma uscita a testa alta del Volley Bergamo 1991 dal confronto impari con il super roster di Conegliano. Tre set a zero, con ...

VBG91 nella tana di Conegliano invictus

Michele Ferruggia |
23 Febbraio 2024
Il momento della ripresa del campionato di A1 femminile di pallavolo, dopo la pausa dello scorso week end che ha lasciato spazio alla Coppa Italia,...