VBG91 a Milano con voglia di stupire

Michele Ferruggia |

Il successo pieno conseguito a Cuneo ha ridato smalto al Volley Bergamo 1991, che ha saputo finalmente concentrare energia e determinazione nelle fasi cruciali dei set, guadagnando tre punti fondamentali che l’hanno collocata in 11a posizione con 15 punti. Alle spalle delle rossoblù Cuneo con 13 e Casalmaggiore con 11. Distanziata Trentino, fanalino di coda con 4 punti. Ma a questo punto non è ardito guardare davanti a sé. Busto è a quota 17 e Roma, avversaria al PalaFacchetti il 4 febbraio alle 16:00, gode di un bottino di 19 punti. Il prossimo avversario delle bergamasche è la corazzata Allianz Vero Volley Milano. Si giocherà in casa della seconda forza del campionato, che finora ha conquistato 45 punti, ha subìto una sola sconfitta nei 17 turni finora disputati e avuto accesso alla Final Four di Coppa Italia. Inutile nascondersi le difficoltà, così come impensabile pensare che ci sia nulla da fare contro il roster milanese.

 “Siamo consapevoli della difficoltà della partita – ha dichiatato il capitano Giulia Gennari – ma dovremo in ogni caso restare lucide, come abbiamo fatto nei momenti caldi della gara con Cuneo. La partita di domenica scorsa ci ha permesso di dare un buon segnale, soprattutto a noi stesse: la vittoria, ma soprattutto il nostro modo di stare in campo e di rialzarci quando ci siamo trovate sotto, sono un punto di ripartenza per il percorso che dobbiamo compiere da qui a fine stagione. Con Vero Volley sarà comunque tosta, ma sarà importante scendere in campo con il giusto approccio. E poi dovremo divertirci, che è un po’ il segreto per dare il meglio e per uscire dal campo certi di aver dato tutto”.

Si gioca all’Allianz Cloud di Milano, domenica 28 gennaio alle 17.

Il momento della vittoria nel quarto set a Cuneo (credits: ufficio stampa Volley Bergamo 1991)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Carlo Parisi nuovo coach Volley Bergamo 1991

Redazione |
17 Aprile 2024
Il Volley Bergamo 1991 ha ufficializzato l’arrivo di Carlo Parisi, nuovo coach. Il suo palmares è di tutto rispetto. Uno Scudetto, una Coppa Italia...

Carlo Parisi in pole per la panchina di VBG91

Michele Ferruggia |
16 Aprile 2024
Sulla panchina de Il Bisonte Firenze ha chiuso la regular season al decimo posto, contribuendo alla salvezza di Volley Bergamo 1991 con la vittoria...

CBL resta in A2 con il titolo sportivo di Cuneo...

Federico Errante |
16 Aprile 2024
La notizia, già nell’aria da tempo, ha assunto i crismi dell’ufficialità. Pur retrocessa sul campo, la Cbl resta in serie A2. Il club d...