VBG91 nella tana di Conegliano invictus

Michele Ferruggia |

Il momento della ripresa del campionato di A1 femminile di pallavolo, dopo la pausa dello scorso week end che ha lasciato spazio alla Coppa Italia, non lascia oggettivamente molte aspettative al Volley Bergamo 1991. Dalla trasferta di Conegliano, dove il pronostico appare a senso unico per tutte le squadre che vi si approcciano, le rossoblù devono trarre il meglio, in termini di performance agonistica e approccio mentale. Conta soprattutto questo, quando si gioca su un campo inviolato. Due settimane di lavoro atletico intenso per il Volley Bergamo 1911, che riparte dal PalaVerde di Treviso, domenica 25 febbraio alle 17, per confrontarsi con l’Imoco Conegliano, recente vincitrice della Coppa tricolore. A meno di sei giornate dalla fine della Regular Season, la consapevolezza, espressa dalla centrale Butigan, che resta poco tempo e le occasioni devono essere sfruttate subito. “La gara con Conegliano è sicuramente difficile, però può essere l’occasione per provare il nostro gioco a mente libera, senza paura di sbagliare e con il giusto atteggiamento: affamate e pronte a sfruttare ogni possibile indecisione delle avversarie”. Restano ai margini Fitzmorris e Pistolesi ai margini, la prima in ripresa dalla distorsione alla caviglia, la seconda per un attacco influenzale.

Giulia Gennari sarà in regia nel match con le campionesse italiane (credits: ufficio stampa Volley Bergamo 1991)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Carlo Parisi nuovo coach Volley Bergamo 1991

Redazione |
17 Aprile 2024
Il Volley Bergamo 1991 ha ufficializzato l’arrivo di Carlo Parisi, nuovo coach. Il suo palmares è di tutto rispetto. Uno Scudetto, una Coppa Italia...

Carlo Parisi in pole per la panchina di VBG91

Michele Ferruggia |
16 Aprile 2024
Sulla panchina de Il Bisonte Firenze ha chiuso la regular season al decimo posto, contribuendo alla salvezza di Volley Bergamo 1991 con la vittoria...

CBL resta in A2 con il titolo sportivo di Cuneo...

Federico Errante |
16 Aprile 2024
La notizia, già nell’aria da tempo, ha assunto i crismi dell’ufficialità. Pur retrocessa sul campo, la Cbl resta in serie A2. Il club d...