VBG91 riparte con l’obiettivo playoff

Michela Corvetto |

Volley Bergamo 1991 ha dato il via alla stagione 2022-2023 con la prima giornata di lavoro delle 9 atlete italiane presenti, lunedì 22 agosto: Laura Bove, Laura Partenio, Giada Cecchetto, Luna Cicola, Sofia Turlà, Giorgia Frosini, Emma Cagnin, Federica Stufi e Giulia Gennari. Il gruppo tricolore  ha svolto al PalaSport la prima seduta di allenamento, guidata da coach Micoli coadiuvato da Marco Zanelli, insieme al preparatore atletico Andreoni e al fisioterapista Gandolfi, in attesa dell’arrivo di Khalia Lanier, Mackenzie May, Lorrayna Marys Da Silva e Božana Butigan. Ad accogliere le rossoblù, l’amministratore Andrea Veneziani e Giovanni Panzetti, Direttore Tecnico e Sportivo.“La prima impressione è che il gruppo sia contraddistinto da grande serietà, grande professionalità e fin dal primo momento si respiri la voglia di ricreare un’atmosfera positiva – ha sottolineato Panzetti –Speriamo questo sia il preludio di una squadra compatta e combattiva. Credo che quest’anno il campionato sia di livello superiore rispetto alla passata stagione e quindi è oltre modo importante che ci sia una squadra veramente unita e compatta, in grado di raccogliere punti anche sui campi dove il pronostico ci sarà avverso. Per questo ho chiesto alle ragazze di diventare in fretta una squadra”.

È importante avere avuto piu tempo a disposizione per programmare la stagione e allestire la squadra”. Andrea Veneziani, protagonista della storia del volley femminile a Bergamo e della sua rifondazione societaria che ha permesso di darle continuità, spera che la sorpresa della nuova stagione rossoblu in A1 sia non una singola giocatrice ma proprio la squadra, in grado di esprimere un gruppo solido e coeso. Al raduno del Volley Bergamo 1991 sono presenti le nove italiane del roster. Obiettivo playoff. “Bergamo a livello pallavolistico merita di vedere la propria squadra giocarsela con le migliori. Pertanto, l’obiettivo è rappresentato dai playoff. Prevedo un campionato molto interessante, equilibrato alle spalle della prime quattro (Conegliano, Novara, Monza e Scandicci), che dispongono di un budget notevole”. Il Volley Bergamo 1991 sosterrà una serie di allenamenti congiunti, prima di partecipare al Trofeo Aprica il 17 e 18 settembre con Vallefoglia, Cremona e Busto di A2 e al Torneo Mimmo Fusco, in programma a Busto Arzisio a ridosso di inizio campionato.

Il gruppo del Volley Bergamo 1991 ancora privo delle straniere (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Scanzo Volley promosso in A3 al terzo tentativo

Federico Errante |
26 Maggio 2024
Scanzo torna in serie A. Dopo 20 anni dalla prima ed unica volta, i ragazzi di Maurizio Fabbri suggellano una stagione a tratti clamorosa con il pu...

Linda Manfredini la nuova giovane centrale ross...

Redazione |
22 Maggio 2024
La modenese Linda Manfredini, una delle giovani italiane di maggior talento nel panorama generazionale post millenials, entra nel nuovo proget...

VBG91 U18 dopo la B2 protagonista alle finali n...

Redazione |
20 Maggio 2024
La formazione Under 18 del Volley Bergamo 1991 è stata protagonista nelle Finali Nazionali che hanno assegnato lo Scudetto di categoria. Le giovano...