VBG91 si ferma a Chieri

Michela Corvetto |

La trasferta di Chieri non era semplice per il Volley Bergamo 1991, reduce da due vittorie che hanno permesso di incamerare cinque punti pesanti. Le rossoblù hanno ceduto in quattro set, giocandosela alla grande nel primo, perso 26-24, e nel terzo, vinto 25-23. Ancora una volta sarebbe bastato un pizzico di determinazione per trascinare le piemontesi al tie-break, che nella peggiore delle ipotesi avrebbe portato in dote un altro punto. Più continue le piemontesi, che con la best scorer Villani (21 punti all’attivo), spalleggiata da Grobelna (20), hanno chiuso la sfida in quattro set, dopo essere riuscite a contenere la reazione delle rossoblù.

Ma ciò che conta è il risultato effettivo e il 3-1 per Chieri, alla luce di quanto si è visto, porta fiducia in vista del ritorno al PalaAgnelli dove domenica 20 marzo arriverà Cuneo.

La cronaca

Bergamo ritrova Butigan e May nel sestetto iniziale e lotta punto a punto fino all’ultimo tocco del primo set, il 26-24 di Frantti, arrivato in un finale di parziale acceso dalla rimonta dal 21-19 fino al 23-23 targato Butigan (muro ed ace della centrale croata).

Di Iulio riprende il gioco innescando Lanier, ma sul fronte opposto rispondono Frantti, entrata in corsa nel primo set e confermata in campo, e Villani (5, 71%) che portano Chieri sul 2-0. Bergamo però ancora non si arrende e, quando si trova sotto, reagisce dal 19-17 con uno scatto targato Cagnin e Schoelzel (3 attacchi e 3 muri della centrale tedesca)  e si porta a condurre 19-22, respinge il nuovo assalto di Chieri e chiude il set con May (23-25). Le piemontesi non vogliono allungare oltre il match e si prendono subito un break che le porta a staccare Bergamo (14-11), che si rialza di nuovo e va a -1 (14-13). Il nuovo strappo di Chieri arriva per il 17-13 ed è decisivo per indirizzare il match: 25-18 e 3-1 finale.

Il Tabellino

Reale Mutua Fenera Chieri-Volley Bergamo 1991  3-1 (26-24, 25-20, 23-25, 25-18)

Chieri: Alhassan 10, Cazaute 2, Bosio 3, Grobelna 20, Villani 21, Mazzaro 10, De Bortoli (L); Frantti 9, Guarena 1, Perinelli 1, Bonelli. N.e. Karaoglu, Armini (L), Weitzel. All. Bregoli

Bergamo: Ogoms 5, Butigan 11, Di Iulio, May 11, Lanier 11, Loda 14, Faraone (L); Cicola (L), Borgo 1, Turlà , Cagnin 5, Schölzel 7, All. Micoli

Arbitri: Ubaldo Luciani e Vincenzo Carcione

Battute Vincenti: Chieri 3, Bergamo 6

Battute Sbagliate: Chieri 7, Bergamo 11

Muri: Chieri 12, Bergamo 12

Errori: Chieri 21, Bergamo 22

Durata set: 28’, 27’, 28’, 26’

La palleggiatrice Isabella Di Iulio (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Agnelli Tipiesse vince per gioco e per amore 

Redazione |
24 Settembre 2022
Il primo appuntamento valevole per il Memorial Migliorini-Caironi si trasforma in un festival rossoblù. Perché Bergamo, a sette giorni di...

Agnelli Tipiesse sfata tabù reggiano 

Michela Corvetto |
22 Settembre 2022
Negli sport di squadra capita spesso di avere la bestia nera. Agnelli Tipiesse ce l’ha, o meglio ce l’ha avuta in Reggio Emilia. Si, perché Dopo la...

Quasi al completo il roster VBG91

Michela Corvetto |
19 Settembre 2022
Dopo la vittoria ottenuta nel primo Trofeo Città di Sondrio, il quadrangolare che ha visto il Volley Bergamo 1992 battere Futura Giovani Busto Arsi...